Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Nov 13, 2019 Fabio Sinatti 161volte

Policiano (AR) – 23° Memorial G. Annetti - Trail Policiano-Lignano

La partenza La partenza Foto Sinatti

10 Novembre - Si è disputata a Policiano la 23^ edizione del Memorial G. Annetti nel trail Policiano-Lignano, dove quasi 300 atleti tra competitivi e non hanno voluto cimentarsi in una prova particolarmente difficile ed impegnativa a causa del terreno accidentato dalle recenti piogge.

Le migliorate condizioni meteo hanno favorito la partecipazione e hanno dato a molti la possibilità di ammirare le bellezze naturali della Valdichiana dalle più disparate posizioni delle colline che sovrastano Policiano, S. Andrea a Pigli e Rigutino, con la ciliegina più importante, quella del monte Lignano a quota 816.

Nella km 12, tris della Polisportiva Policiano con il giovane e promettente Lorenzo Mori protagonista sui compagni di squadra Michele Pastorini e Fabrizio Sisi (con questa prova mantengono il 2° e 3° posto nella classifica finale del Grand Prix), mentre in campo femminile vince Patrizia Lacrimini del Marathon Club Città di Castello (con questa prestazione mantiene il 3° posto nella classifica finale del Grand Prix) con ampio vantaggio su  Francesca Volpi (2^ nella classifica finale del Grand Prix) e Valentina Rossi, entrambe della Atl. Avis Sansepolcro.

Nella 22 km, dopo il via dato alle ore 9.00, il plotone dei migliori si porta subito al comando ed i continui saliscendi provocano le prime selezioni, lasciando al comando della corsa il favorito, l’inglese Thomas Payne  tallonato dagli atleti di casa Tartaglini e Annetti, oltre agli specialisti Brezzi, Donnini, Lazzeri, Banelli, Malancona.

In campo femminile Monika Tomaszun vuole ripetere il risultato del 2017: le condizioni ci sono tutte, mentre dietro Rossi, Lastri e Sanarelli se la giocano per il podio.

Al traguardo si presenta solitario Thomas Payne (che corre per i colori della Train Running Project) con l’ottimo tempo di 1.43.30, infliggendo quasi 4’ ad Alessandro Tartaglini (U.P. Policiano) e oltre 4’ a Daniele Brezzi (Trail Running Project), mentre, con il 4° posto, Alessandro Annetti (U.P. Policiano) vince ufficialmente il 28° Grand Prix di Corsa.

Nella gara femminile Monika Tomaszun vince nettamente in 2.10’50 su Simona Rossi (staccata di quasi 3’) e Maria Elisabetta Lastri (staccata di quasi 7’), mentre 4^ arriva Nicoletta Sanarelli che conquista la vittoria del Grand Prix 2019 nella categoria Femminile.

Terminate le gare del Trail è stata la volta degli oltre 120 atleti giovani che hanno voluto onorare il ricordo di Gabriele Annetti cimentandosi su gare di breve, ma intensa partecipazione.

Nella classifica per società il 23° trofeo Memorial G.Annetti è andato all’Atletica Avis Sansepolcro sulla Podistica il Campino e sull’Atletica Futura.

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina