Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Apr 10, 2020 430volte

A Damiano Belliotti manca Milano: maratona in giardino a Boltiere

Damiano Belliotti Damiano Belliotti Foto Facebook

Gli insulti ricevuti da un automobilista mentre si allenava per strada nei primi giorni di emergenza coronavirus, che hanno destato il suo senso di responsabilità, oltre all’esigenza di rispettare le sempre più ferree limitazioni, hanno convinto Damiano Belliotti, assicuratore di Boltiere (a sud di Bergamo, quasi sull'Adda) a correre a domicilio, prima sul tapis roulant e poi – molto meglio - nel giardino di casa.

Ricavato un tracciato di 100 metri, Damiano ha puntato sulla maratona: ha informato la moglie, che inizialmente pensava fosse uno scherzo, ha creato un’area ristoro sul prato e alle 10,00 ha cominciato.  

“Non ci ho pensato molto: mi sono svegliato e trovando la giornata ottimale a livello di clima, ho deciso di correre la maratona per cui mi ero preparato (avrebbe partecipato alla Maratona di Milano del 5 aprile) direttamente in giardino. Ogni due chilometri ho cambiato il senso di marcia, per non affaticare sempre la stessa gamba durante le curve, e ogni sei chilometri facevo una piccola pausa al ristoro”.

422  i giri complessivi, che Damano ha completato in poco più di 5 ore, terminando alle 15,30.

Ma c’era anche un fine benefico: “Ho deciso di donare un euro per ogni chilometro percorso, che avrei quadruplicato in caso di completamento della maratona. Con questa motivazione sono riuscito a completare l’impresa, donando anche 168 euro agli ospedali di Treviglio e Romano”.

E la sua generosità è stata subito seguita dagli altri atleti della sua società, i Podisti Faresi, che hanno raccolto e donato altri mille euro ai suddetti ospedali.

Il giorno dopo, molti gli acciacchi e i dolori per Damiano, che ha simpaticamente commentato: “Un’altra maratona in giardino? Mai più. La prossima volta donerò anche senza correre”.

 

 
What do you want to do ?
New mail
 
What do you want to do ?
New mail

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina