Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Set 23, 2021 208volte

GS Montestella: vincono Colautti e Lollini, in arrivo la sezione FIASP

Nel riquadro a sinistra Alessandra Colautti, sulla destra la partenza, con in primo piano Roberto Lollini Nel riquadro a sinistra Alessandra Colautti, sulla destra la partenza, con in primo piano Roberto Lollini

Si è disputato nella mattinata di domenica scorsa 19 settembre presso il Montestella, conosciuta anche come la montagnetta di San Siro, il campionato sociale dell’omonimo Gruppo Sportivo milanese, nato nel 1990 con il motto: “il benessere correndo”. Corsa non ufficiale aperta ai runner di altre società, come avevamo anticipato su queste colonne la settimana precedente. Buone le condizioni climatiche, con tempo nuvoloso, ma che ha risparmiato la pioggia e consentito di correre in compagnia sul giro ricco di saliscendi da ripetersi due volte per un totale di 5200 metri. Partendo dalla zona asfaltata, praticamente a fianco del PalaBadminton, si arrivava al cosiddetto “pratone” da dove si prendeva la salita lunga 300 metri utilizzata da tutti i runner per le ripetute. Per poi ritornare sul “costone” fino allo start che si raggiungeva con una curva ad U all’altezza del “Giardino dei Giusti”. Come da pronostico si sono laureati campioni sociali Alessandra Colautti, atleta che ha nel suo palmares diversi successi assoluti in maratona e non solo e Roberto Lollini, un trentenne prestato dal basket all’atletica e che secondo coach Loris Pagani ha ancora buoni margini di crescita. Ai runner si è unito un folto gruppo di camminatori e da rumors all’interno del club pare certo il GS Montestella, oltre che alla FIDAL, si affilierà anche alla FIASP proprio per promuovere anche questa attività, organizzando partecipazioni a “non competitive” e  “tapasciate”. Per iscrizioni al gruppo o semplicemente per avere più informazioni è possibile scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Rodolfo Lollini - Redazione Podisti.net

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina