Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Mag 08, 2022 Marco Marchei – Ufficio stampa evento 241volte

Più di mille in corsa alla RunDonato

Più di mille in corsa alla RunDonato Roberto Mandelli

Il meteo incerto della settimana, che annunciava una gara bagnata dalla pioggia, non ha frenato la voglia di movimento dei sandonatesi che dopo due edizioni prudenzialmente annullate a causa della pandemia Covid-19, attendevano con impazienza di poter tornare a correre la loro stracittadina. 

La RunDonato ha smentito qualunque previsione avversa e per la partenza, data puntuale alle ore 9 dalla pista del Centro Sportivo Enrico Mattei di San Donato Milanese, si è vestita di un timido sole proponendo una temperatura ideale ad accompagnare la corsa degli oltre mille partecipanti. 

Le due prove in programma erano rigorosamente non competitive, ma la cronaca riporta comunque che si sono presentati per primi al traguardo dei 5 km sotto l’arco blu x Pablo Miranda tra gli uomini, in 26’25”, e Silvia Capuzzoni tra le donne, in 27’59”.

A prevalere nella prova doppia, che proponeva il riscontro cronometrico grazie alla disponibilità di un chip, sono stati Marco Di Lascio in 39’45” e Leila Romeo in 48’43” (la classifica della prova lunga è disponibile, in ordine di pettorale, sul sito endu.net).

La grande macchia gialla dei partecipanti è andata poi a riempire il villaggio allestito all’interno dell’impianto con la zona ristori e gli stand delle cinque associazioni – AVO, Associazione Cuore Fratello, Banco di solidarietà, Aicca e Aiutiamoli a vivere – che con i loro volontari sul percorso hanno dato un supporto fondamentale per la riuscita della manifestazione organizzata dal Comune di San Donato per la promozione della pratica sportiva e dei benefici del tenersi in forma attraverso la corsa e il cammino, ma anche per dare attenzione e riconoscimento al valore del volontariato.

Come da tradizione, il ricavato della RunDonato sarà infatti interamente devoluto alle associazioni citate.

Il weekend sandonatese all’insegna della corsa era partito nella mattinata di sabato, alle 10.30, con la RunDonatina, la prova sui 1.609 metri del miglio riservata ai più piccoli che non si sono fatti intimidire dal tempo uggioso e che ha visto primeggiare Filippo Pascali, Riccardo Tozzini e Francesco Pascali tra i bimbi e Margherita Boris, Delphine Napoleoni e Ilaria Bartolini tra le bimbe.

A farla da padroni in entrambe le giornate sono stati l’entusiasmo di grandi e piccini e la voglia generale di tornare a socializzare.

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina