Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Lug 26, 2022 Andrea Poggioni 427volte

Travedona Monate (VA) – 1^ EmoZion Run

I vincitori della Emion Run I vincitori della Emion Run Foto di Arturo Barbieri collage di Roberto Mandelli

EmoZion run, prima edizione. Voluta da Lizia in ricordo di Gabriele, che per noi era "lo Zio". Organizzata a Travedona, dove Gabriele viveva con Lizia e i suoi figli Greta e Cristian.
210 adulti e 33 bambini hanno partecipato alla gara. Poco più di 1000 metri per bambini e ragazzi fino a 13 anni, 5,9 km per gli adulti. I percorsi ricavati su strade e sentieri dove il Gabry si allenava, anche quando la malattia aveva fiaccato il suo fisico da combattente.
Per le due gare riservate ai più piccoli segnaliamo i piazzamenti dei figli di Gabriele; Cristian ha vinto la categoria da 6 a 9 anni mentre Greta si è piazzata terza tra le ragazze fino a 13 anni.Ma hanno vinto tutti, alcuni ben allenati, altri improvvisati runner per una sera. Siamo felici di averli avuti in gara.
Per gli adulti il podio femminile vede al primo posto Elena Soffia in 26’22”, al secondo Sofia Barbetta in 27’19”, terza Lorena Strozzi 28’32”.
Tra gli uomini si impone Alessandro Losa in 22’01”, secondo Dario Perri con 22’38”, terzo Paolo Brumana con 22’47”.
Possiamo dirci sicuramente soddisfatti di quanto realizzato e della risposta avuta dai runner. Ci vediamo il prossimo anno.

Informazioni aggiuntive

Fotografo/i: Arturo Barbieri

1 commento

  • Link al commento Martedì, 26 Luglio 2022 19:38 inviato da Sabina Codato

    ? Orgogliosa di Voi!!! ? Complimenti a TUTTI e chissà che il prossimo anno riesca ad essere dei vostri... ?‍♀️?

    Rapporto

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina