Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Ago 09, 2022 Ufficio Stampa Evento 281volte

Marina di Carovigno (BR) – 17° Trofeo delle 2 Torri

Uno dei tanti arrivi Uno dei tanti arrivi Foto Gentili

31 Luglio - Quando una gara podistica raggiunge i 367 arrivati nel cuore dell’estate, nella formula della kermesse al tramonto per lenire i problemi legati al caldo, si può legittimamente dire che è stato un successo. Per il Trofeo delle 2 Torri, la classica di Marina di Carovigno (BR) è stato così e la soddisfazione, a qualche giorno dalla sua conclusione, fa già posto ai buoni propositi per la prossima edizione, che sarà quella della maggiore età per la classica del calendario estivo pugliese. Merito soprattutto dell’accortezza nella gestione del percorso, molto apprezzato da tutti i partecipanti soprattutto per quanto riguarda la sicurezza.

La gara, allestita sulla distanza dei 12,2 km completamente in asfalto ha avuto al via molti dei migliori nomi del panorama regionale e a vincere è stato Francesco Caliandro (Dynamik Fitness) che in 45’25” ha prevalso per 1’45” su Michele Di Carolo (Atl.Am.Cisternino) e per 1’57” su Vito Sardella (Am.Atl.Acquaviva). Fra le donne prima piazza per Lorena Chezzi (Atl.Mesagne-Avis) che in 59’32” ha staccato di appena 4” Vincenza De Fazio (Road Running Molfetta) e di 21” Margherita Ligorio (Runners San Michele Salento).

Il Trofeo delle 2 Torri il prossimo anno diventerà 'maggiorenne' e l'impegno richiesto di supporto e tutela sarà maggiore affinché possa crescere in efficienza e bellezza. Per far sì che ciò succeda sarà fondamentale il supporto che la Fidal (che ha inserito la gara nel calendario nazionale), il Csain, le autorità amministrative locali non hanno fatto mancare nel corso della storia dell’evento. Senza dimenticare le tante associazioni, come la Croce Rossa di Carovigno, la Protezione Civile, l’ERA di Ostuni, Gruppo Carabinieri, Gruppo Polizia, Gli Amici di Specchiolla, Ass.ne AVIS di Carovigno, Lega Navale di Specchiolla, Carbinia Bike, Amici club rossoneri. Tantissimi gli sponsor che si sono calati con entusiasmo in quest’avventura.

Il Trofeo delle 2 Torri è una classica manifestazione nazionale che ha ormai una sua storia, ma che può crescere sempre di più. Anzi deve.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina