Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Giu 10, 2020 Silvio Scotto Pagliara 114volte

La Reggia Running curerà la Pineta del Parco Reale di Caserta

E’ stata sottoscritta la convenzione tra la Reggia di Caserta e l’Associazione sportiva dilettantistica “Reggia Running”. L’associazione ha “adottato” la Pineta del Parco Reale e si prenderà cura dello spazio dedicato ai visitatori con attività volontarie di pulizia e piccola manutenzione del verde e degli elementi di arredo. La Reggia di Caserta, impegnata nel tessere nuove relazioni tra patrimonio e collettività, intende promuovere il coinvolgimento della comunità e forme di cittadinanza attiva al fine di una maggiore condivisione con il territorio degli obiettivi di tutela e salvaguardia. Per questo nelle prossime settimane verrà pubblicata una manifestazione di interesse finalizzata a favorire nuove collaborazioni.  L’associazione si è resa disponibile, a titolo gratuito e con cadenza periodica, a intervenire nell’area del Parco Reale destinata all’accoglienza dei visitatori. Come disposto anche dal nuovo regolamento, la Pineta è a disposizione del pubblico come zona ristoro. All’ombra di pini, tigli e lecci, adulti e bambini potranno godere della frescura e della quiete del patrimonio vivente della Reggia di Caserta per una pausa rigenerante.  I volontari dell’ASD Reggia Running, guidati dal presidente Francesco Rivetti, li aiuteranno a rendere il Museo Verde ancora più accogliente. Lo sport al servizio della cultura e ambiente, un binomio vincente!

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina