Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Mar 30, 2024 853volte

Arese MI) - 14 aprile, annullata la Velocissima: perché?

30 marzo 2024. Una volta si annullavano le gare causa Covid, un problema fortunatamente oggi sotto controllo, ma capita comunque di riscontrare annullamenti che ovviamente nulla hanno a che fare con la terribile malattia che ha colpito il nostro paese.

Era in programma ad Arese per il prossimo 14 aprile “la Velocissima”, corsa formalmente non competitiva, manifestazione che risulta annullata, secondo quanto pubblicato dagli organizzatori, il gruppo ASD Arese GTV.

La gara si era svolta regolarmente il 16 aprile 2023 (prima edizione), e pare aver raccolto la soddisfazione dei partecipanti, 179 classificati, rigorosamente in ordine alfabetico per la natura non competitiva della corsa (NDR, il più veloce era risultato Andrea Secchiero, triatleta di livello internazionale).

Adesso, a poco più di due settimane, viene annullata, perché? Mancanza di un numero adeguato di iscritti che consigliasse di annullarla? (si, talvolta è capitato anche questo); in realtà erano un centinaio, quindi personalmente direi in linea con le proiezioni finali. Se c’era (?) una delibera che autorizzava la manifestazione con tutte le sue implicazioni (occupazione suolo pubblico, etc) cosa può essere accaduto? E, comunque, cambi idea a due settimane dall’evento?

Abbiamo contattato gli organizzatori senza ricevere ulteriori informazioni in merito, anche se dal comunicato traspare un problema di natura politica.

Senza ulteriori elementi possiamo solo fare ipotesi, di sicuro se, ripeto se, è stata di fatto impedita la realizzazione della corsa la cittadina di Arese, gli enti preposti e tutti gli attori coinvolti ne escono piuttosto male dalla vicenda.

E pensare che le attività di atletica leggera in questa zona, siamo a nord ovest di Milano, sono praticamente nulle, eccezion fatta per quelle, davvero meritorie, del gruppo sportivo Azzurra Garbagnate che, sia pure su un pista di atletica che grida vendetta per lo stato in cui versa, porta avanti un lavoro incredibile, in particolare nel settore giovanile. Giova ricordare che proprio Arese (cittadina di 20.000 abitanti) dispone di una pista di atletica che risulta chiusa e pertanto non utilizzabile in alcun modo. A proposito, perché?

Ora, non ho elementi per entrare maggiormente nel merito ma, da addetto ai lavori e anche abitante della zona, sono molto dispiaciuto (e anche qualcosa di più) che a un gruppo sportivo che si prodiga per “fare” (giova ricordare anche una Arese Night Run, settembre 2023), non venga consentito di svolgere attività che dovrebbero essere di enorme utilità per tutta la popolazione.

Poi magari ci sono ragioni ben precise che hanno portato all’annullamento, ragioni che saremmo ben lieti di rendere note, e per questo ci rivolgiamo alle istituzioni per saperne di più, alle quali daremmo volentieri spazio su questo sito; al tempo stesso spazio anche a ASD Arese GTV qualora decidesse di fornire maggiori dettagli. In ogni caso suggeriamo a questi ultimi di far sapere come intendono procedere per le iscrizioni già pagate, cosa di cui non è data notizia nel comunicato.

N.D.R. Ci è appena stato comunicato da ASD Arese GTV che il rimborso verrà effettuato integralmente, inclusa la commissione praticata da Evodata, la società che ha gestito le iscrizioni. Complimenti! 

Il comunicato stampa degli organizzatori, ASD Arese GTV

Per Arese GTV lo Sport non è solo una forma di intrattenimento!

Per Noi è uno strumento che trasmette dei VALORI e promuove le relazioni tra le persone senza distinzione alcuna.

Lo Sport per Noi è un’occasione di crescita personale e di reciproca scoperta.

Fatta questa doverosa premessa, vi comunichiamo che: 

dato il clima politico di immotivato conflitto che si è generato intorno alla realizzazione di una manifestazione sportiva, nata con l’intenzione di favorire l’unione, la socialità e la condivisione sul nostro territorio, è con immenso dispiacere che, per motivi che non dipendono certamente dall’organizzazione, siamo stati costretti a rimandare a data da definirsi LA VELOCISSIMA, evento tanto atteso da molti Runners e non.

E’ stata una scelta durissima per noi dell’organizzazione, presa, nostro malgrado, a tutela degli iscritti all’evento, dei nostri sponsor, che ci hanno confermato la loro fiducia in questo periodo, dei collaboratori esterni e della stessa Arese GTV, con il suo Direttivo e i suoi 70 e più Soci camminatori e corridori.

Detto questo, ci teniamo a far sapere a tutti che questo non è un addio, ma un arrivederci, perché noi “corriamo” …e nessuno potrà impedirci di correre!

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina