Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Ago 11, 2018 1886volte

Record mondiale sulla mezza spingendo una carrozzina a tre posti!

Record mondiale sulla mezza spingendo una carrozzina a tre posti! Foto: www.fleetfeet.com

Con colpevole ritardo diamo questa curiosa notizia, ovvero il record mondiale sulla mezza maratona femminile ottenuto dalla statunitense Cynthia Lauren Arnold, una trentaquattrenne di Polson, nel Montana. Lo scorso 15 luglio, alla Missoula Half Marathon, ha fermato i cronometri sul tempo di 1h29’08”. 

Beh, starete pensando, bel tempo, ma di che record si tratta? Un primato un po’ particolare, in quanto stiamo parlando del record spingendo una carrozzina a tre posti. I passeggeri erano i figli della Arnold a cui quest’impresa è venuta in mente subito dopo il concepimento del terzo bebè. 

Tempo che migliora di circa diciotto minuti la precedente miglior prestazione mondiale e che ha consentito all’atleta di conseguire il 14° posto assoluto al femminile, oltre a farla salire sul podio di categoria, si spera senza la carrozzina… 

Complimenti dunque a Cynthia ed ai tre pargoletti, rispettivamente di 6 anni, 3 anni e solo 11 mesi che sono restati buoni buoni a guardare il panorama e gustarsi dei lecca-lecca, mentre la mamma li portava in giro a quattro al chilometro.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina