Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Ago 31, 2018 2120volte

Perde la scarpa, ma vince i 3000 siepi!

Perde la scarpa, ma vince i 3000 siepi! Foto: www.urheiluvedot.com

Se qualche volta vi è capitato di non fare attenzione all’allacciatura delle scarpe prima di una gara, se vi siete dati del dilettante quando avete dovuto correre per chilometri in situazione di disagio, con un piede che ballava nella scarpa, ebbene sappiate che siete in buona compagnia.

Ieri a Zurigo, mica un meeting qualunque, bensì una delle tappe più importanti della Diamond League, il circuito più prestigioso dell’atletica leggera, è successo di peggio. Ed a sbagliare non è stato un giovane alla prime armi, bensì Conseslus Kipruto, semplicemente il campione olimpico e mondiale in carica sui 3000 siepi.

Persa la scarpa dopo soli 500 metri, il keniano non si è perso d’animo ed ha proseguito per i restanti due chilometri abbondanti, fitti di ostacoli e riviere senza batter ciglio. Poi,  visto che c’era, ha pensato anche di vincere la gara, in un finale allo sprint dove ha avuto ragione del marocchino El Bakkali per soli 4 centesimi.

Quindi, se anche voi siete in grado di vincere con un piede scalzo, se quando vi fermate per allacciarvi la scarpa poi riuscite a recuperare sul vostro avversario, non vi diciamo nulla. In caso contrario lasciateci raccomandare la massima attenzione a questi particolari praticando una doppia allacciatura o dei nodi di sicurezza.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Prossime gare in calendario

CLICCA QUI per consultare il calendario completo

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina