Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Gen 17, 2019 Ufficio Stampa Evento 700volte

Domenica 3 febbraio la Stabiaequa Half Marathon

La partenza 2018 La partenza 2018 Foto Ufficio Stampa

Castellammare – Si svolgerà domenica 3 febbraio 2019, dalle ore 9 con partenza alle Antiche Terme di Stabia, Stabiaequa Half Marathon, corsa podistica nel cuore di Stabia e della penisola sorrentina, che prevede un passaggio a Vico Equense e ritorno alle Terme. Quest’anno gli organizzatori di Sport Eventi Run, guidati da Andrea Fontanella, propongono una mezza maratona di 21,097 km e una non competitiva di 9 km. 

 

Per tutti, partenza alle ore 9 da piazza Amendola. I podisti attraverseranno corso Umberto e via De Gasperi fino a Marina di Stabia (primo giro di boa), quindi torneranno verso piazza Amendola dove è fissato il traguardo per la 9 km, interamente pianeggiante. Per i maratoneti, il percorso proseguirà invece verso Vico Equense sulla statale 145: previsto un leggero dislivello (intorno al 2 per cento) nei primi 2,5 km verso Vico, quindi la strada tornerà pianeggiante e tutta “vista mare”, in un panorama unico al mondo per fascino e bellezza. Il passaggio in piazza Umberto I a Vico Equense, al km 15, segnerà il secondo giro di boa e l’inizio dell’ultima parte, questa volta da affrontare in leggera discesa. Arrivo alle Terme dopo poco più di un’ora di gara. Proprio alle Terme sarà montato il Villaggio Maratona dove i partecipanti potranno ritirare il pacco gara e la medaglia e partecipare alla cerimonia di premiazione.

 

“Quest’anno Stabiaequa, giunta alla settima edizione, diventa mezza maratona, una sfida importante che portiamo avanti con il sostegno dei moltissimi appassionati che ci seguono”, spiega Andrea Fontanella, presidente della Sport Eventi Run, società dalla trentennale esperienza nell’organizzazione di corse podistiche. “Speriamo di portare, domenica 3 febbraio, centinaia di corridori in strada. Il percorso ha un fascino unico e ogni anno richiama corridori non solo campani, lavoriamo per una grande festa dello sport e del podismo”. 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina