Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Mag 20, 2019 Comitato Organizzatore 617volte

Dieci giorni alla Quadrortathon

Fotografo in azione al passaggio alla Madonna del Sasso Fotografo in azione al passaggio alla Madonna del Sasso

Arriviamo alla terza edizione, sul lago d’Orta, si parte dal Lido di Gozzano (Novara).

Sono 4 maratone in 4 giorni, oppure 4 mezze maratone, oppure 4 volte per 10 chilometri. Ma si può correre anche un solo giorno, sulla distanza che si vuole.

Ecco il programma:

1 giugno 2019 Maratona del Vergante. KM 42.195 dislivello +m 1.122. Partenza da Lido di Gozzano, si risale la valle della Agogna fino ad Invorio. Giro di boa della 10 km. Da qui si arriva nell’alto Vergante (Giro di boa della mezza), una splendida balconata sul Lago Maggiore stando in quota per strade bianche nel bosco fino sopra Gignese - il paese degli Ombrelli - punto più alto a 700 metri (fine 21 km). Una lunga discesa in una valle solitaria ricca di torrenti porta a Sovazza e Armeno, per poi ridiscendere a Gozzano. Cena Baita Cai su Mottarone 20 € con Bus + Funivia da Stresa 10€. Partenza ore 17 da Hotel Valsesiana, Italia e palestra.

2 Giugno 2019 Maratona del Mottarone. Km 42.195 dislivello +m 1.178. Partenza da Lido di Gozzano. Salita da Vacciago, Madonna della Bocciola - balcone sul Lago (giro di boa della 10 km). Si attraversano i caratteristici paesini di Miasino ed Armeno (giro di boa della Mezza). Poi si attacca la salita al Mottarone dalla cui sommità si gode la vista di sette laghi: Orta, Maggiore, Mergozzo, Varese, Besozzo, Comabbio, Monate e Biandronno. (Arrivo della Mezza Maratona). Ritorno sullo stesso percorso. Alla sera in tutto relax giro in battello del Lago d’Orta, visita ad Orta e cena all’esclusivo ristorante sull’isola di San Giulio. Ore 18:00 dal pontile del Lido 20 € cena 10 € battello.

3 Giugno 2019. Maratona della Madonna del Sasso, km. 42.195 dislivello +m. 739. Partirà da Lido di Gozzano e salirà a Pogno (giro di boa della 10 Km). Si salirà in Val Sesia attraverso il passo della Cremosina (giro di boa della mezza). Poi dolcemente fino a Valpiana in un silenzioso bosco di larici arriva fino alla Madonna del Sasso, la rupe da cui si domina tutto il lago. Si scenderà attraverso Boleto, il paese dei Porcini (Boletus Edulis), a Pella e poi tutta sul lago fin quasi a Ronco in omaggio al percorso delle 10in10, e ritorno a Gozzano. Alle 19,30 party al Ristorante del Lido di Gozzano. Costo 20 €.

4 Giugno 2019. Maratona del Lago d’Orta. Km 42,195 dislivello +m. 350. Giro completo del Lago d’Orta partendo da Gozzano in senso antiorario. A Orta si passa davanti al Ristorante di Cannavacciuolo (giro di boa 10 km) Periplo del promontorio di Orta, Imolo (giro di boa della mezza). Lungolago di Pettenasco e Omegna. Bagnella. Salita panoramica a Nonio e Cesara. Quindi discesa a Pella fino ad arrivare a Gozzano. Party finale sulla spiaggia alle 16:00 con premiazioni dei finisher delle 4 giornate.

Le iscrizioni chiuderanno tassativamente alle ore 24:00 del 28/05/2019. Le iscrizioni la mattina della gara prevederanno un supplemento di 10,00 euro per tutti gli atleti e verranno effettuate dalle 6:30 alle 7:30, per cui si prega di arrivare per tempo. Per l’iscrizione è necessario comunicare i seguenti dati: cognome, nome, luogo e data nascita, nazionalità, indirizzo di residenza, telefono fisso o mobile, email, nome società sportiva, codice società, numero di tessera; e se desidera partecipare alla qualcuna delle tre gite con cena il giorno 1, 2,3  giugno 2019, il pagamento avverrà poi in loco. Le iscrizioni devono essere effettuate esclusivamente tramite www.dreamrunners.it

Informazioni gare sul sito www.clubsupermarathon.it.

Iscrizione On line: https://www.icron.it/services/icronGO/elencoiscrittipubblico.php?idgara=2019068

informazioni www.orta10in10.it o www.quadrortathon.it

 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. tel 340-4525911

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina