Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Gen 13, 2020 1280volte

Tutto esaurito alla maratona di Bologna?

Si aggiungerà una nuova maglietta a quelle storiche? Si aggiungerà una nuova maglietta a quelle storiche? Roberto Mandelli

Nella serata di sabato 11 scorso l’ufficio stampa della Bologna Marathon, in programma il prossimo 1° Marzo, ha annunciato il “sold out”. A meno di tre mesi dall’apertura delle iscrizioni, è stato raggiunto il tetto massimo prefissato, ovvero 2500 runners tra maratona e la “30 dei Portici”.
Evidentemente è grande l‘attesa per una manifestazione che in città mancava dal 1996;* e la scadenza, il 10 gennaio, del primo step entro il quale i pettorali avevano ancora il prezzo iniziale (42 euro per la maratona), ha portato all’infoltirsi delle iscrizioni: «Il numero d’iscritti è aumentato esponenzialmente fino ad “esplodere” nella giornata di venerdì – hanno spiegato gli organizzatori - raggiungendo il limite totale previsto. Sorpresi per il risultato che va oltre ogni nostra attesa, ci siamo trovati costretti a sospendere le iscrizioni per le competitive e a prendere qualche giorno di tempo. Dobbiamo riflettere e capire come accontentare i tanti che ancora non sono riusciti ad iscriversi e, allo stesso tempo, garantire la massima qualità dei servizi a tutti gli atleti che hanno già acquistato il pettorale». 
Non sarà quindi più possibile, almeno per il momento, iscriversi attraverso il sito web della Bologna Marathon; gli organizzatori stanno valutando come procedere per accontentare quanti hanno fatto domanda per correre una delle due gare in programma. Nei prossimi giorni saranno dati ulteriori aggiornamenti e notizie riguardanti le iscrizioni alle gare competitive.
Il punto interrogativo che abbiamo aggiunto al titolo esprime la nostra speranza che, nei cinquanta giorni ancora a disposizione, gli organizzatori sappiano trovare i modi per soddisfare tutti i partecipanti a un evento che si annuncia come uno dei principali della stagione. Dovrebbe comunque restare impregiudicata fino all’ultimo la possibilità di prender parte alle gare su distanze minori: ma è chiaro che da Bologna i podisti si aspettano molto di più.

*NdR In realtà, come ricorda Valentina Gualandi, le ultime due edizioni si corsero, sebbene in tono minore, nel 2003 e 2004. Comunque, 15 anni senza maratona a Bologna (è meglio stendere un velo pietoso sulla Vignola-Bologna) sono troppi.

1 commento

  • Link al commento Lunedì, 13 Gennaio 2020 21:16 inviato da ENZO DEGANUTTI

    Senz'altro altri 500 se non 1000 podisti avrebbero dovuto prenderli, se non altro per dimostrare il desiderio che più atleti possano apprezzare il ritorno della maratona in una città di prestigio quale è Bologna.

    Rapporto

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Prossime gare in calendario

CLICCA QUI per consultare il calendario completo

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina