Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Apr 23, 2021 Ufficio Stampa Evento 598volte

Il Giro Podistico a tappe delle Isole Eolie rinviato al 2022

Partenza 2019 Partenza 2019 Foto Organizzatori

23 Aprile - Il “20° Giro Podistico a Tappe delle Isole Eolie” rinvia l’appuntamento al 2022. La manifestazione, che si sarebbe dovuta svolgere dal 5 all’11 settembre 2021, coinvolgendo le incantevoli Vulcano, Lipari, Salina e Stromboli, non è soltanto una gara, ma un appuntamento che coniuga - come ha sempre sostenuto - sport e turismo con l’obiettivo di promuovere il territorio e di esaltarne bellezze ed eccellenze. Proprio per questo motivo e data la situazione pandemica in continua evoluzione, che impone una generale condizione di incertezza, la Polisportiva Europa Messina ha preso la sofferta decisione di posticipare l’evento di 12 mesi.                                

“Noi puntiamo ogni anno a regalare ai partecipanti e ai loro accompagnatori un’esperienza di viaggio speciale, che vada oltre l’aspetto prettamente agonistico – dichiara l’organizzatore Costantino Crisafulli - amiamo condividere tutti insieme le emozioni vissute nel corso della settimana, dall’arrivo degli atleti fino ai saluti della partenza. I rapporti di amicizia e di stima che si sono stretti ormai da decenni non possono essere limitati da giusti ma stringenti protocolli sanitari, poiché si perderebbe buona parte dello spirito che ha portato il “Giro delle Eolie” ad un’edizione dallo storico ventennale, che dovrà essere festeggiato come un evento nell’evento. E’ impossibile definire, inoltre, per tempo la parte alberghiera, gli spostamenti via mare e la stessa logistica delle tappe. Dopo attente riflessioni sulle possibili alternative, abbiamo optato, quindi, per un arrivederci al 2022, che speriamo sia finalmente covid free”.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina