Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Set 20, 2021 Ufficio Stampa Evento 178volte

Il weekend del Parco Alpi Apuane con Checcacci e Cevasco d’oro a Prato

Il duo Checcacci e Cevasco d’oro a Prato Il duo Checcacci e Cevasco d’oro a Prato Foto GP Parco Alpi Apuane

20 Settembre - Weekend all'insegna dello sport, non solo agonistico, quello appena trascorso, con il GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde protagonista non solo nelle posizioni di vertice classifica. Sabato 18 Settembre, al rinnovato impianto sportivo di Lucca "Moreno Martini", è andata in scena l'edizione annuale della "10 x 1h", manifestazione a scopo benefico che prevede dieci atleti per squadra, con partenza ogni ora di un rappresentante i cui chilometri percorsi vengano sommati a quelli dei propri compagni di staffetta: la squadra del presidente Graziano Poli ha schierato due rappresentanze, per un totale quindi di ben venti concorrenti, regalando per altro le prime due posizioni per chilometri percorsi. Passando alle competizioni, sempre Sabato a Parma, buon esordio per Simone Carlini al "Ultratrail Corniglio" sulla distanza di 62 km; Domenica 19 Settembre, a Prato, alla "Sgambettata Medicea", ottimi ori di categoria per Lorenzo Checcacci e Claudio Cevasco, argento di categoria per Gianfranco Ciccone e ottima prova per Marco Sagramoni (6 assoluto); a San Martino di Castrozza, alla "Rosetta Verticale Trail Run", buona prova per Francesco Frediani; a Modena, alla "San Donnino Ten", buon rientro alle competizioni per Paolo Turroni.  

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina