Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Ott 14, 2021 Ufficio stampa evento 225volte

Domenica 17 sarà Walking Day al parco Sempione di Milano

La partenza del 2020 La partenza del 2020 Roberto Mandelli

14 ottobre - È stata presentata stamani a Palazzo Castiglioni, sede di Confcommercio Milano, la sesta edizione del più importante evento italiano di walking, che si terrà in città domenica prossima, 17 ottobre, con partenza alle ore 10 da Piazza del Cannone, alle spalle del Castello Sforzesco. Nato per proporre a chi, senza distinzione d’età, voglia vivere all’insegna del benessere e della forma fisica, il Walking Day rilancia un’attività salutare come la camminata che, in un momento particolare come quello attuale, ha visto crescere notevolmente il numero dei praticanti anche in risposta alle limitazioni imposte a suo tempo dal lockdown e come naturale antidoto, fisico e mentale, alle inquietudini generate dalla pandemia ancora in atto. Patrocinato dalla Regione Lombardia e dal Comune di Milano, il Walking Day torna dunque a riproporre le aree più verdi del centro di Milano come palestra a cielo aperto per chi è un neo camminatore oltre che per chi è già un appassionato dello sport della camminata.

«La sesta edizione di Walking Day vuole venire incontro al numero sempre maggiore di persone che si avvicinano alla pratica sportiva con motivazioni salutistiche e non competitive – ha ribadito in conferenza stampa Roberto Ciufoletti di Opes Lombardia, l’ente di promozione sportiva propositore dell’evento –. La necessità di fare movimento a beneficio del corpo e della mente ultimamente è diventata primaria. Walking Day è da sempre un evento di richiamo per chi è attento, appunto, alla salute, al benessere e alla sana pratica sportiva, coniugando l’idea del camminare con uno stile di vita. Pur comprendendo le preoccupazioni di chi ancora vive con diffidenza manifestazioni come questa nonostante le rigorose cautele previste dall’Organizzazione, ci auguriamo di rivedere sul percorso molti degli appassionati che negli ultimi anni hanno contribuito a far diventare sempre più importante l’evento». 

L’importanza di una sana pratica sportiva è stata riaffermata dalla psicologa dello sport di Coni Lombardia Adriana Lombardi, che ha rimarcato come «il cammino consente di godere d’indubbi vantaggi a livello fisico, ma facilita anche i rapporti interpersonali e le dinamiche di gruppo durante l’attività grazie al suo impegno moderato».

A sottolineare la sensibilità del Walking Day anche per le tematiche legate alla solidarietà, è stata poi la scelta del charity partner dell’evento, Banco dell’energia Onlus, ente senza scopo di lucro istituito dalla Life Company A2A e dalle sue Fondazioni AEM e ASM per raccogliere fondi a favore di persone e famiglie in situazione di vulnerabilità economica e sociale, con particolare attenzione alla lotta alla povertà energetica.

La quota di iscrizione è di 12 euro per gli adulti (+14 anni), di 5 euro per i ragazzi dagli 8 ai 13 anni e 1 euro per i più piccoli.

Ci si può iscrivere di persona, fino alle ore 18 di sabato 16 ottobre, in Piazza del Cannone presso lo stand Walking Day, e nei negozi specializzati DF Sport Specialist in viale Palmanova 65 e Koala Sport in via dei Gracchi 26.

Ritiro del pettorale (sabato) e del pacco gara (domenica)

Al ritiro del pettorale dovrà essere consegnata l’autocertificazione compilata, scaricabile dal sito www.walkingday.it o fornita dall’Organizzazione. All’arrivo al desk i partecipanti dovranno igienizzare le mani con i prodotti di disinfezione predisposti dall’organizzazione e dovranno poi rispettare una distanza interpersonale superiore a 1 metro. Non potranno, infine, provare e/o cambiare le t-shirt ufficiali dell’evento.

La camminata di domenica 17 ottobre

Lo start: il via verrà dato alle ore 10.00 da Piazza del Cannone; l’accesso all’area di partenza sarà consentito previa misurazione della temperatura corporea; l’ingresso sarà stabilito sulla base del numero di pettorale. La posizione dei partecipanti nell’area sarà adeguatamente segnalata al fine di garantire un corretto distanziamento tra gli iscritti.
Il percorso:
di 5 chilometri (ma con la possibilità di essere ripetuto, per 10 chilometri totali) si svilupperà interamente all’interno del Parco Sempione, con la particolarità di un passaggio all’interno dell’Arena Civica Gianni Brera. Va ricordato che Walking Day è un evento totalmente non competitivo, dedicato ai camminatori, dunque l’unica regola da rispettare è… di non correre.

L’arrivo: sarà in Piazza del Cannone al termine dei 5 km; chi vorrà cimentarsi sui 10 km transiterà sotto il gonfiabile di partenza/arrivo per iniziare il secondo giro.

La mascherina: dovrà essere indossata dai partecipanti all’interno dell’area di partenza e per i primi 500 metri. Lungo il percorso dovrà essere mantenuta la distanza di sicurezza di almeno 1 metro; quando durante la camminata la cosa non fosse possibile o ci si trovasse a incrociare altre persone, sarà necessario che si torni a indossare la mascherina. Questa dovrà essere indossata anche all’arrivo, quando i partecipanti saranno fatti defluire in maniera rapida verso l’area di ritiro del pacco gara

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina