Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Mag 13, 2022 105volte

Presentata la 49^ Stramilano Half Marathon

Presentazione Top Runner Presentazione Top Runner Foto di Fabio Maderna

Milano, 11 maggio 2022 – Dopo oltre due, lunghissimi, anni, Palazzo Cusani ha riaperto le porte per ospitare la conferenza stampa di presentazione della Stramilano Half Marathon che partirà domenica mattina alle 10,00 in Piazza Castello.
A moderare i vari interventi è stato Gianni Mauri, mentre a "fare gli onori di casa” il Generale di Brigata Alfonso Miro che ha ricordato l’impegno dell’esercito nella Half Marathon, ma anche nella Stramilano con ben 1.100 militari iscritti.
La conferenza stampa è stata soprattutto l’occasione per presentare i top runner che si sfideranno sui 21,097 km, ma anche per ricordare i tanti, su tutti Poul Tergat, che nel corso degli anni hanno corso sulle strade della Stramilano.
Complice, come ha spiegato Gianni, la molteplicità di importanti appuntamenti internazionali, i top, donne e uomini, presentati stamattina sono sicuramente di “qualità” ma in numero ridotto rispetto alle precedenti edizioni.
Per i top lascio a quanto scritto nel comunicato stampa ufficiale:
“L’edizione numero 49 della Stramilano Half Marathon vede tra le favorite molte italiane, come Giovanna Epis, che ha vestito la maglia azzurra a Universiadi, Europei, Mondiali e Olimpiadi di Tokyo, e Giulia Sommi, atleta da 1.15.22 sulla mezza e 2.35.05 sulla maratona. Gli occhi sono puntati anche su Fraida Hassanatte, atleta del Ciad alla sua prima esperienza internazionale e alla sua prima mezza maratona.
Per la starting line maschile, riflettori puntati sul giovanissimo Dickson Simba Nyakundi, classe ’95, reduce dal successo di domenica scorsa alla Piacenza Half Marathon, Kipkorir Birir, con un personale di 63.35 sulla mezza maratona, e Philimon Kipkorir Maritim, già 5° sulle strade di Milano nel 2017.”
Le previsioni meteo per domenica prevedono una temperatura fra i 20° alla partenza e i 28° verso le 12,00 e questo potrebbe, come sottolineava Giorgio Rondelli, pesare sui riscontri cronometrici degli atleti di punta, ma aggiungo io, anche dei tanti master che parteciperanno alla gara.
Ben tornata Stramilano!

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina