Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Ago 12, 2022 Ufficio Stampa Mezza Maratona di Udine 467volte

Mezza Maratona di Udine - Una bella storia di atletica, e non solo

Partenza di una passata edizione, tra gli altri si scorge Sara Dossena Partenza di una passata edizione, tra gli altri si scorge Sara Dossena foto A.Burello

12 agosto. Il prossimo 18 settembre si tornerà a correre per le vie di Udine, una mezza maratona di cui solo i non addetti ai lavori non sanno l’importanza che ha avuto nel corso degli anni.

Ma sarà una festa per tanti, basti pensare alla StraUdine, una corsa e camminata non competitiva aperta a tutti, organizzata in collaborazione col Gruppo Marciatori Udinesi. Poi la salita al Castello, prevista per venerdì 16 settembre; 30 metri di dislivello da superare in 400  metri, partenze a cronometro. Non manca nemmeno una corsa dedicata ai bimbi, 1000 metri da corrersi il 17 settembre; e persino una corsa coi quattro zampe, 800 metri, sempre il 17 settembre.

Tornando alla mezza maratona, sono davvero tanti i campioni passati da queste parti, basti pensare al nostro Ruggero Pertile, vincitore nel 2014. Oppure Giuliano Battocletti e Nadia Ejjafini, che qui vinsero il titolo italiano nel 2007, e Sara Dssena vittoriosa nel 2018 con record personale, 1h10'10 . Grazie agli africani si sono raggiunti livelli tecnici di assoluto valore, in particolare nel 2007, quando a Udine fu assegnato il campionato del mondo di specialità, un prestigioso riconoscimento del valore della manifestazione. Una gara incredibile, col podio racchiuso in 6 secondi e con tempi finali di altissimo livello, questo l’ordine di arrivo: Zersenay Tadese (Eritrea, 58’59), Patrick Macau (Kenya, 59’02), Evans Cheruyot (Kenya, 59’05). Altri 4 atleti chiusero sotto 60 minuti. Nella stessa occasione la vincitrice Lornah Kiplagat con 1h06’25 fissò il nuovo record della manifestazione.

Ma anche in tempi più recenti si è sempre vinto con tempi al maschile molto vicini alla barriera dell’ora.

Montepremi molto interessante, come da tradizione.

QUI IL REGOLAMENTO COMPLETO

PER ISCRIVERSI

IL SITO DELLA MANIFESTAZIONE

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina