Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Set 27, 2022 Ufficio Stampa Salomon Running Milano 395volte

Presentata la 12^ Salomon Running Milano, l’urban trail più amato d’Italia

I Relatori della conferenza I Relatori della conferenza Foto Ufficio Stampa Salomon Running Milano

Milano 27 settembre – E’ stata presentata oggi presso la sede di BYmyCAR Milano, la 12^ Salomon Running Milano, evento organizzato da A&C Consulting in collaborazione con Friesian Team Asd per domenica 2 ottobre e che si preannuncia come uno spettacolo ed una festa dello sport. Da oltre un decennio Salomon Running Milano apre ufficialmente la stagione autunnale delle grandi corse meneghine richiamando al via migliaia di appassionati.

A dare il benvenuto agli ospiti il Consigliere Delegato & Direttore Generale BYmyCAR Milano Gianfranco De Cesaris: “Siamo orgogliosi di supportare questa edizione della Salomon Running Milano. Mai come oggi, iniziative simili sono un’occasione importante per coinvolgere l’intera comunità. Quella di domenica 2 ottobre sarà una giornata straordinaria e noi siamo pronti a scendere in pista, anzi in strada, confermando ancora una volta il legame indissolubile che ci lega a Milano.”

Gara da sempre titolata da Salomon, da qui l’atteso intervento di Ilaria Cestonaro Marketing Manager Salomon Italia: “E’ per me la prima edizione di questa storica gara, sono felice e orgogliosa di essere a Milano con Salomon Running. Il trail running è un ambito in cui siamo leader e vogliamo rimanere tali, abbiamo dato il via qui a Milano al fenomeno degli Urban Trail, siamo stati i primi in Italia e dopo 11 anni abbiamo ancora tanto successo e adesioni davvero importanti. Per noi contano tanto i valori dello sport che sono valori veri: lavoriamo per vincere ma anche per lo spirito di squadra. La passione è fondamentale. E’ la nostra gara che ci unisce a Milano e siamo fieri di questo”.

Quest’anno Salomon Running Milano sarà una gara di rilievo poiché assegna il titolo di Campione Regionale Fidal Trail Corto. Questo l’intervento del presidente di Fidal Lombardia Gianni Mauri: “Salomon Running è una corsa unica nel suo genere e ha fatto ormai storia per originalità', numeri di partecipazione e scoperta/valorizzazione dei luoghi simbolo della nostra splendida Milano. Un appuntamento e una esperienza imperdibile per ogni runner, agonista e non."
CityLife è parte integrante del progetto Salomon Running, lungo tratto del percorso è nel noto parco milanese. Così il Direttore Commerciale Marketing di CityLife Giorgio Lazzaro: “CityLife ospita sempre con grandissimo piacere la Salomon Running, un evento bellissimo che riunisce gli amanti della corsa e dello sport, promuove la socialità, il benessere e la sostenibilità. Siamo felici di condividere questi valori con gli atleti e contribuire, anche in questa occasione, a sensibilizzare i cittadini di Milano verso uno stile di vita sano e a vivere la città in modo sempre nuovo.”
Responsabile marketing e comunicazione del Gruppo San Donato dottoressa Chloé Larsay: “Il Gruppo San Donato è entusiasta di essere parte integrante della Salomon Running, manifestazione che mette al centro la passione per lo sport a tutti i livelli. Crediamo fermamente che il movimento, la dieta equilibrata e uno stile di vita sano possano davvero fare la differenza nella prevenzione delle patologie più comuni. E va in questa direzione l’impegno del Gruppo, per offrire a tutti un futuro più in salute.”

Rosanna Volpe, Presidente Milanosport: “E’ un onore per noi ospitare l’arrivo al Velodromo Maspes-Vigorelli di Salomon Running Milano e per questo desidero ringraziare gli organizzatori. Salomon Running rispecchia in pieno la mission di Milanosport che si prefigge, in ogni iniziativa che organizza o supporta, la volontà e l’impegno a promuovere l’attività fisica e il benessere in ogni sua forma, per uno stile di vita sano e attento al sociale. L’anno scorso ci fu un passaggio all’interno del Vigorelli e tari runner furono entusiasti per questo. Il Velodromo Vigorelli è un impianto iconico, molo bello, storico perché risale al 1939. L’arrivo quest’anno sarà particolarmente emozionante, più di sempre. Sono una runner e come ho fatto spesso in passato correrò la 21km anche quest’anno”.

Presenti anche il campione del mondo di Roma ’87 dei 3000 siepi Francesco Panetta insieme al suo allenatore di sempre Giorgio Rondelli, così come presente anche l’ex calciatore del Milan Massimo Ambrosini da anni ormai runner appassionato: “Partecipare alle gare è un piacere, ma Salomon Running Milano è un evento particolare. E’ divertente e molto allenante. Una gara affascinante e particolare. Una iniziativa che merita tanto successo, complimenti e in bocca al lupo agli organizzatori”.

GLI EVENTI – Al via tre distanze, due a carattere non competitivo, CityLife Smart Cup 10 km, CityLife Fast Cup 15 km e una gara competitiva FIDAL, Top Cup 21 km, che quest’anno assegna il titolo di Campione Regionale Fidal Trail Corto. Il primo start è previsto alle 8.30 e vedrà sfilare gli atleti della Top Cup 21 km, alle 9.00 il via per gli iscritti alla CityLife Fast Cup 15 km e alle 9.30 per i runner della CityLife Smart Cup 10 km.

SABATO - Oltre alla Gara, tanti altri Eventi al Villaggio nel weekend a partire, sabato mattina, con la ricognizione del percorso in Monte Stella per gli atleti della 21km, accompagnati dai top runner Salomon che parteciperanno alla gara di domenica.

I PERCORSI - Il fiore all’occhiello della manifestazione è da sempre il percorso, divertimento assicurato, distanze diverse ma per tutti un terreno caratterizzato da irregolarità, a partire dal manto stradale, asfalto, sterrato e sentieri, natura e tanto verde, ma anche presenza di gradinate e ostacoli naturali. Percorsi in cui si rispecchia la volontà da sempre degli organizzatori di inserire elementi peculiari per renderli più ricchi di sfide e attrattive e far correre i runner in luoghi unici di Milano. Occhi puntati sul Velodromo Maspes – Vigorelli, novità assoluta, al cospetto del quale sarà allestito il Villaggio gara e dove gli atleti taglieranno il traguardo aggiungendo alle emozioni della gara quelle di concludere la propria corsa in un vero e proprio tempio dello sport dove campioni di fama mondiale hanno scritto tanta storia.

Partenza dall’adiacente viale Duilio da dove i runner sfileranno verso il parco CityLife su un nuovo tracciato caratterizzato da tratti sterrati e erbosi. Si corre verso Fontana delle Quattro Stagioni, si affronta una nuova area del Parco Cityçife, ed il Centro Congressi Mi.Co. per andare verso il Portello e piazza Gino Valle, la più grande piazza di Milano con il passaggio sotto Casa Milan.
Ad attendere gli atleti ci sarà il Ponte Iper che li porterà sul cono elicoidale del Parco Industria Alfa Romeo-Portello, uno “strappo” a cui segue un giro sulla pista da 400 metri del Centro XXV Aprile, dedicata alle due distanze più lunghe, per scaldare definitivamente le gambe prima di affrontare e arrivare in cima al celebre Monte Stella, conosciuto dai milanesi come la ‘Montagnetta di San Siro’. Si rientra calcando ancora il Ponte dell’Iper, scendendo la scala a chiocciola di Piazza Gino Valle, per dirigersi nuovamente verso il Centro Congressi Mi.Co.
Un altro nuovo e inedito passaggio porterà tutti gli Atleti all’interno del cantiere CityLife dedicato alla prossima quarta torre, prima di concludere la propria corsa all’interno del Velodromo Vigorelli. I percorsi di CityLife Smart Cup 10 km, CityLife Fast Cup 15 km ricalcano parzialmente quello della Top Cup 21 km.

LA MEDAGLIA – A tutti i finisher sarà consegnata la medaglia, in ricordo delle emozioni vissute durante la partecipazione alla manifestazione. Rotonda, diametro di 6 centimetri e color argento sul quale sono incise data e nome dell’evento a cui si è partecipato insieme al Logo storico della Gara. Un ricordo importante, tutto da conquistare. A distinguere le medaglie c’è il nastro, azzurro, magenta o giallo, rispettivamente per Top 21, Fast 15 e Smart 10.

LA T-SHIRT – Non poteva mancare nel pacco gara la T-shirt Salomon, un capo tecnico di alta qualità fatto per ricordare a ciascun runner la passione e l’impegno per questo sport e la partecipazione ad un evento creativo e dalle mille peculiarità.
Azzurra per gli iscritti alla Top Cup 21 km, bianca per gli atleti della CityLife Fast Cup 15 km e verde per i partecipanti della CityLife Smart Cup 10 km, perché ciascuno possa lasciare la propria impronta in una giornata piena di emozioni. Insieme ai loghi che raccontano la manifestazione, per tutte, la riproduzione grafica di ciò che gli atleti ammireranno mentre taglieranno il traguardo. Con questa grafica gli organizzatori vogliono lasciare un ricordo degli ultimi passi prima del traguardo.

RETE DEL DONO - A tendere una mano ai più deboli è la CityLife Smart Cup da 10 km che attraverso il Charity Program Rete del Dono veicola fondi a Sport Senza Frontiere, Fondazione Tog, #Run For Emma&Friends e PlayMore!, quattro tra le principali Associazioni e Fondazioni benefiche che credono al rapporto Sport e Beneficenza.

ISCRIZIONI – Le iscrizioni sono aperte sul sito web fino a giovedì 29 settembre alle ore 12.00, per le distanze da 15km e 21km. Le iscrizioni per la distanza da 10km sono invece possibili esclusivamente attraverso Rete del Dono, scegliendo dal sito www.runningmilano.info quale progetto sposare tra i quattro disponibili.
Iscrizioni al Villaggio nelle giornate di venerdì 30 settembre, sabato 1 ottobre al costo di 18€ per la Smart 10km, 28€ per la Fast 15km e 40€ per la Top 21km. Sarà possibile iscriversi il giorno della gara, negli orari che saranno indicati e in base alle disponibilità di pettorali, solo per le distanze da 10km e 15km non competitive.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina