Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Gen 25, 2023 Ufficio stampa evento 182volte

Il maltempo non fa paura alla Misano Marathon e 58k di domenica

Dal Sic a Paolo Gino al bunga-bunga di Temperino... Dal Sic a Paolo Gino al bunga-bunga di Temperino... Roberto Mandelli

Le nevicate che hanno messo alla prova l’area romagnola-marchigiana nello scorso week-end non impediranno la regolarità della Misano Marathon, una delle grandi novità della stagione invernale prevista a Misano Adriatico per domenica prossima: l’ultimo prodotto del Club Supermarathon, che non cessa mai d’impegnarsi nell’offrire al vasto popolo degli amatori nuove occasioni d’incontro e di competizione.
Si va in un luogo sportivamente storico, l’Autodromo Marco Simoncelli, dedicato all’indimenticabile “Sic” scomparso nel 2011. Partenza alle 9:00 per una maratona velocissima e spettacolare: dieci giri  per i 42,195 km. Ci sarà anche una mezza per 5 giri e una 4 km non competitiva con 1 giro tra amici e accompagnatori, con brindisi finale.
Inoltre si correrà una 58 km (58 come il numero portato in gara dal “Sic”) pari a 14 giri di pista, e tutti i finisher riceveranno il cappello in ricordo della gara e del campione con scritto 58 km.
Tanti gli atleti di fama che parteciperanno all’evento: dalle Isole Orcadi Adam Holland, detentore del record del mondo delle 10in10 di Orta, nonché primatista britannico in fatto di maratone e ultramaratone vinte in carriera, sui 58 km, col suo abituale competitor Giorgio Calcaterra; e ancora Matteo Lucchese, Alberico Di Cecco, Alessio Grillini e Ricky Vanetti (alcuni correranno la 42). Per le donne Federica Moroni, Sara Pastore, Francesca Ferrario e Giulia Ranzuglia, probabili anche Francesca Canepa (vincitrice dell’UTMB ), ed Eleonora Rachele Corradini protagonista alla Nove Colli e altrove.
La prima edizione della Misano Marathon, coinciderà con la prima prova del challenge 8 ore  promosso dal Club. Le gare partiranno alle 9.   Tempo limite per tutte, 9 ore. Previsti  5 box a disposizione per deposito borse e spogliatoi, inoltre trenta nuovissime docce per il dopo gara; con migliaia di parcheggi a disposizione e le gradinate per fare il tifo! Si entra con l’auto (provenendo dal casello A 14 di Cattolica) dall’ingresso  centrale dei paddock, indicato con apposite frecce sia il sabato che la domenica.
Il numero di iscritti va aumentando di ora in ora e il fatto che a due settimane dall’evento sia già stato superato il numero dei 500 partecipanti, divisi fra le varie gare in programma, è la testimonianza della bontà della manifestazione.
Alla cena della vigilia (che seguirà l’assemblea annuale del Club) parteciperà anche Paolo Simoncelli, il papà del Sic: tutto il ricavato della Junior Run andrà alla fondazione intitolata al compianto campione.
Il meteo promette nuvoloso con 7 gradi, dunque nessun allarme.

Per informazioni: Club Supermarathon, https://www.clubsupermarathon.it/, per iscrizioni https://www.icron.it/newgo/#/evento/20222356.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina