Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Set 24, 2023 Ufficio Stampa Evento 532volte

San Genesio (BZ) – 22^ Soltn Maratonina di montagna nel segno di Reiterer e Haselrieder

Greta Haselrieder Greta Haselrieder Foto Sportissimus

24 Settembre - Un terzetto di atleti ha staccato tutti gli avversari poco dopo la partenza alle 10 in punto, una giornata soleggiata con temperature perfette per correre. Andreas Reiterer (Telmekom Team), vincitore della scorsa edizione della corsa, è passato subito in testa, seguito da Martin Griesser (Laufverein ASV Freienfeld) e Hannes Rungger (ASC LF Sarntal Raiffesien), l’atleta che detiene il record di successi all’evento (2008, 2011, 2018). Nella salita successiva Andreas Reiterer ha incrementato il vantaggio sugli inseguitori. Così Reiterer ha tagliato per primo il traguardo dei 21,1 chilometri ad anello con 520 metri di dislivello e ha vinto la 22^ Soltn-Maratonina di montagna. 

“La gara di oggi è andata molto bene. Siamo partiti forti, poi in salita ho staccato i miei avversar. Ho mantenuto un buon ritmo e ho segnato un tempo di cui sono molto soddisfatto”, ha dichiarato l’atleta di Avelengo al traguardo. Nella sua seconda vittoria nella gara a San Genesio, Reiterer ha segnato un tempo di 1h15’59”, seguito da Martin Griesser (Teodone di Brunico) a quattro minuti e mezzo. Sul terzo gradino del podio è salito, invece, il sarentinese Hannes Rungger, che ha concluso il percorso in 1h22’24”. Al quinto posto di giornata si è classificato Matthias Kirchler (Laufclub Pustertal), che è balzato in testa alla classifica del circuito podistico Top7, superando di quattro punti l’ex leader Khalid Jbari (Athletic Club 96 Alperia). I giochi sono ancora aperti. 

Haselrieder svetta in campo femminile 

In campo femminile Greta Haselrieder è partita subito forte, ma in un primo momento Irene Senfter, atleta dell’associazione organizzatrice ASV Jenesien, è rimasta alle sue calcagna. Nel prosieguo della gara, però, la brunicense Haselrieder ha mantenuto un ritmo sostenuto e non ha avuto rivali. Così la ventisettenne portacolori del Südtiroler LV Raiffeisen ha tagliato il traguardo per prima in 1h33’15”. “È stata una bella corsa. Il percorso è molto bello, ho corso al mio ritmo ed è andata molto bene. Il prossimo anno tornerò di sicuro”, ha dichiarato Haselrieder al termine della gara. 

Alle sue spalle, si è classificata seconda Irene Senfter (Lana), che ha concluso la corsa in 1h43’14”. Al termine di una gara all’inseguimento di Senfter, è salita sul terzo gradino del podio la brissinese Natalie Mitterrutzner, che ha concluso il percorso in 1h43’23”. Con il terzo posto di giornata Mitterrutzner ha assottigliato il suo distacco dalla leader della classifica femminile del circuito podistico Top7. Sarah Giomi (CUS Pro Patria Milano): L’ultima gara del circuito sarà, quindi, decisiva. 

La Soltn Run è di Dagostin e Kerschbaumer 

Nella SoltnRun, la gara di 10 chilometri (140 m D), ormai giunta alla sua quinta edizione, il primo a tagliare il traguardo è stato Andrea Dagostin, che ha completato la corsa in 35’47”. In seconda posizione, invece, si è classificato un Soltnflitzer, Ulrich Putzer (37’26”), che ha preceduto di 20 secondi Alex Puppatti, terzo al traguardo (37’46”). 

In campo femminile, invece, l’atleta più veloce è stata Lisa Kerschbaumer (SC Merano). Dalla partenza sull’altipiano del Salto l’atleta di Termeno ha raggiunto il traguardo al centro ippico di San Genesio in 40’33”. Si è classificata seconda Monika Decassiani Palfrader (Südtiroler LV Sparkasse), che ha raggiunto il traguardo poco meno di 2 minuti dopo (42’19”). Sul terzo gradino del podio è salita l’atleta di casa Lisa Stauder (ASV Jenesien Soltnflitzer/44’07”). 

Soddisfatti gli organizzatori 

Sul percorso di dieci chilometri si sono cimentati anche gli amatori impegnati nella corsa Just for Fun, che hanno corso per il semplice piacere di muoversi. Come gli appassionati partecipanti, anche gli organizzatori, i Soltnflitzer dell’ASV Jenesien Raiffeisen, si sono mostrati molto soddisfatti della ventiduesima edizione della gara. “Siamo molto contenti: tutto è andato bene, alla gara hanno partecipato molti atleti e appassionati e anche il meteo ha giocato a nostro favore. Ringrazio tantissimo i nostri tanti volontari, i partner e gli sponsor che ci sostengono con forza. Senza di loro, non potremmo organizzare un evento di questo tipo”, ha affermato concludendo il responsabile del comitato organizzatore Jürgen Wieser. 

Conclusa la Soltn-Maratonina di montagna, il circuito podistico Top7 2023 si prepara al gran finale. Nel pomeriggio di sabato 21 ottobre si terrà a Bronzolo l’AgeFactor Run, che sarà la nona e ultima tappa stagionale. 

Classifiche 22^ Soltn-Maratonina di montagna

Maschile:

  1. Andreas Reiterer (Telmekom Team) 1h15’59”
  2. Martin Griesser (Laufverein Freienfeld) 1h19’38”
  3. Hannes Rungger (Laufverein Sarntal) 1h22’24”
  4. Helmuth Mair (SG Eisacktal) 1h24’38”
  5. Matthias Kirchler (Laufclub Pustertal) 1h26’37” 

Femminile:

  1. Greta Haselrieder (Südtiroler Laufverein) 1h33’15”
  2. Irene Senfter (Jenesien Soltnflitzer) 1h43’14”
  3. Natalie Mitterrutzner 1h43’29”
  4. Anna Santini 1h47’15”
  5. Karolina Rosa Thaler (Laufverein Sarntal) 1h48’43” 

Classifiche SoltnRun

Maschile:

  1. Andrea Dagostin 35’47”
  2. Ulrich Putzer (ASV Jenesien Soltnflitzer) 37’26”
  3. Alex Puppatti 37’46”
  4. Fabio Iuliano (AS Merano) 39’47”
  5. Nicolò Allegri 39’47” 

Femminile:

  1. Lisa Kerschbaumer (SC Merano) 40’33”
  2. Monika Decassiani Palfrader (Südtiroler LV Sparkasse) 42’19”
  3. Lisa Stauder (ASV Jenesien Soltnflitzer) 44’07”
  4. Sabine Kofler (Lauffreunde Sarntal) 44’55”
  5. Lisa Plattner (ASC Neugries) 46’49”

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina