Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Feb 19, 2024 Ufficio Stampa Fidal Veneto 265volte

Borgo Valbelluna (BL) – Sirbu e Marsura campioni regionali veneti di cross

Sirbu in azione Sirbu in azione Foto Atleticamente/Fidal Veneto

18 Febbraio - Mihail Sirbu (Gs Quantin Alpenplus) e Nikol Marsura (Assindustria Sport) concedono il bis. A distanza di una settimana dalla vittoria nel campionato regionale di cross corto, il bellunese e la trevigiana si ripetono a Borgo Valbelluna (BL) nella gara valida per i titoli regionali individuali della specialità. Si allunga la distanza (dai 3 km di Soligo ai 10 di Mel, 8 per la gara femminile), ma il risultato non cambia. Sirbu domina, conquistando la quarta vittoria sui cinque cross regionali sin qui disputati e staccando la stella del Gs La Piave 2000, Francesco Da Vià, comunque ottimo argento a 32” dal vincitore. Terzo, a 47” da Sirbu, il veterano Paolo Zanatta (Trevisatletica). Ancora più netto il dominio di Nikol Marsura. In una gara caratterizzata dal ritiro, a causa di un problema fisico, dell’azzurra Michela Moretton (Assindustria Sport), Marsura chiude con un vantaggio di 1’22” su Miriam Sartor (Atl. Ponzano) e 2’22” su Francesca Menegat (Ana Atl. Feltre). Una prova senza storia. Titoli regionali promesse a Thomas D’Este (Assindustria Sport) e Anna Fiorese (Atl. Vicentina), entrambi quarti nella classifica assoluta. L’azzurrino delle siepi Stefano Menegale (Atl. Silca Conegliano) conquista il titolo juniores, vincendo la resistenza di Nicolas De Lorenzi (Vittorio Atletica) e Kevin Lodi (G.A. Bassano 1948). Al femminile, nella gara under 20, successo per Leila Colussi (Ana Atl. Feltre) davanti alla compagna di squadra Silvia Buogo e a Sofia Cerchiaro (Fiamme Oro). Doppietta trevigiana, infine, tra gli allievi: Giulia Meneghetti (Silca Ultralite Vittorio Veneto) stacca nel finale Chiara Padoin (ATL-Etica San Vendemiano) e primeggia nella prova femminile, dove sale sul podio – terza – anche Sofia Isaurico (Athletic Club Firex Belluno). Mentre la prova maschile incorona Francesco Tittonel (Vittorio Atletica) che precede nettamente Riccardo Cenedese (Silca Ultralite) e il compagno di squadra Andrea Pol.  

In apertura di mattinata il 4° Cross di Borgo Valbelluna - sui tradizionali saliscendi attorno agli impianti sportivi di Mel, con splendida organizzazione del Gs La Piave 2000 - aveva fatto da cornice all’ultima prova dei campionati regionali promozionale e master di società. A livello giovanile, dominio tra le società del Csi Atletica Provincia di Vicenza che si aggiudica tutte e quattro le classifiche di categoria (ragazzi, ragazze, cadetti e cadette), primeggiando così anche nella classifica complessiva del settore promozionale (argento per le Fiamme Oro, bronzo per l’Atletica Insieme Verona). I giovani torneranno in gara domenica a Grumolo delle Abbadesse (Vicenza), dove saranno assegnati i titoli regionali individuali. Oggi, intanto, gradino più alto del podio per Davide Ghedina (Athletic Club Firex Belluno) tra i cadetti, Giorgia Meneghetti (Silca Ultralite Vittorio Veneto) tra le cadette, Tommaso Cisco (Csi Atl. Provincia di Vicenza) tra i ragazzi ed Ester Gardin (Csi Atl. Provincia di Vicenza) tra le ragazze. 

HRobert Running Team fa invece doppietta nel campionato regionale master di società. Il club trevigiano conquista sia il titolo maschile che quello femminile, confermando una stagione costantemente in primo piano tra gli “over 35”. Simone Gobbo (Trevisatletica) è il più veloce nella prova sui 6 km, dove gli atleti dell’HRobert Running Team si impongono in tre categorie su cinque grazie a Mirko Signorotto (SM35), Oscar Tocchetto (SM45) e Ivan Basso (SM60). Mentre sulla distanza di 4 km dedicata agli “over 60” e alle donne tagliano per primi il traguardo Luigi Bortoluzzi (Gs Quantin Alpenplus) e Sabrina Boldrin (Atl. Cortina C. Rurale Cortina). Circa 700 i partecipanti, considerando anche una quarantina di giovanissimi della provincia di Belluno impegnati nelle prove di contorno per esordienti. Domenica 25 febbraio, come detto, appuntamento finale a Grumolo delle Abbadesse, con assegnazione dei titoli regionali di società per il settore assoluto e dei titoli individuali per il settore promozionale.     

CLASSIFICHE. MASCHILI. Settore assoluto. Seniores/promesse (10 km): 1. Mihail Sirbu (Gs Quantin Alpenplus) 32’21”, 2. Francesco Da Vià (Gs La Piave 2000) 32’53”, 3. Paolo Zanatta (Trevisatletica) 33’08”, 4. Thomas D’Este (Assindustria Sport) 33’13” (campione regionale promesse).  Juniores (8 km): 1. Stefano Menegale (Atl. Silca Conegliano) 26’33”, 2. Nicolas De Lorenzi (Vittorio Atletica) 26’49”, 3. Kevin Lodi (G.A. Bassano 1948) 27’05”. Allievi (5 km): 1. Francesco Tittonel (Vittorio Atletica) 16’44”, 2. Riccardo Cenedese (Silca Ultralite Vittorio Veneto) 17’01”, 3. Andrea Pol (Vittorio Atletica) 17’26”.

Settore promozionale. Cadetti (3 km): 1. Davide Ghedina (Athletic Club Firex Belluno) 11’32”, 2. Giorgio Menegazzo (Ana Atl. Feltre) 11’36”, 3. Ariele Olivi (Atl. Due Torri Sporting Noale) 11’47”. Società (classifica finale di campionato): 1. Csi Atl. Provincia di Vicenza 958, 2. Pol. Dueville 674, 3. Us Intrepida 592. Ragazzi (1,5 km): 1. Tommaso Cisco (Csi Atl. Provincia di Vicenza) 6’35”, 2. Daniel Somacal (Gs La Piave 2000) 6’54”, 3. Massimo Toniolo (Polisportiva Dueville) 6’55”. Società (classifica finale di campionato): 1. Csi Atl. Provincia di Vicenza 1174, 2. Fiamme Oro Padova 839, 3. Novatletica Città di Schio 808.

Settore master. SM35 (6 km): 1. Mirko Signorotto (HRobert Running Team) 21’44”. SM40 (6 km): 1. Simone Gobbo (Trevisatletica) 21’08”. SM45 (6 km): 1. Oscar Tocchetto (HRobert Running Team) 23’04”. SM50 (6 km): 1. Ivan Basso (HRobert Running Team) 22’22”. SM55 (6 km): 1. Hamid Nfafta (Atl. Valdobbiadene) 23’12”. SM60 (4 km): 1. Luigi Bortoluzzi (Gs Quantin Alpenplus) 16’32”. SM65 (4 km): 1. Gianni De Conti (Atl. Trichiana) 16’59”. SM70 (4 km): 1. Dante Passuello (Asd Vodo di Cadore) 18’41”. SM75 (4 km): 1. Alberto Carraro (Atl. San Biagio) 21’51”. Società (classifica finale di campionato): 1. HRobert Running Team 647, 2,. Atl. Valdobbiadene 344, 3. Atl. Riviera del Brenta 295. 

FEMMINILI. Settore assoluto. Seniores/promesse (8 km): 1. Nikol Marsura (Assindustria Sport) 30’48”, 2. Miriam Sartor (Atl. Ponzano) 32’10”, 3. Francesca Menegat (Ana Atl. Feltre) 33’10”, 4. Anna Fiorese (Atl. Vicentina) 33’21” (campionessa regionale promesse). Juniores (6 km): 1. Leila Colussi (Ana Atl. Feltre) 25’40”, 2. Silvia Buogo (Ana Atl. Feltre) 25’53”, 3. Sofia Cerchiaro (Fiamme Oro) 26’28”. Allieve (4 km): 1. Giulia Meneghetti (Silca Ultralite Vittorio Veneto) 15’58”, 2. Chiara Padoin (ATL-Etica San Vendemiano) 16’05”, 3. Sofia Isaurico (Athletic Club Firex Belluno) 16’09”.

Settore promozionale. Cadette (2 km): 1. Giorgia Meneghetti (Silca Ultralite Vittorio Veneto) 7’32”, 2. Viola Bizzotto (G.A. Bassano 1948) 7’36”, 3. Lavinia Bigolin (Csi Atl. Provincia di Vicenza) 7’41”. Società (classifica finale di campionato): 1. Atl. Vis Abano 918, 2. Csi Atl. Provincia di Vicenza 799, 3. Atl. Jesolo Turismo 591. Società (classifica finale settore promozionale): 1. Csi Atl. Provincia di Vicenza 3.924, 2. Fiamme Oro Padova 2.452, 3. Atl. Insieme Verona 1.992. Ragazze (1 km): 1. Ester Gardin (Csi Atl. Provincia di Vicenza) 4’25”, 2. Nina Cima (Gs La Piave 2000) 4’28”, 3. Gaia Dal Zotto (Novatletica Città di Schio) 4’33”. Società (classifica finale di campionato): 1. Csi Atl. Provincia di Vicenza 1037, 2. Fiamme Oro Padova 777, 3. Atl. Jesolo Turismo 617.

Settore master. SF35 (4 km): 1. Elisa Gullo (Gs Quantin Alpenplus) 17’05”. SF40 (4 km): 1. Federica Schievenin (Ana Atl. Feltre) 17’13”. SF45 (4 km): 1. Sabrina Boldrin (Atl. Cortina C. Rurale Cortina) 16’41”. SF50 (4 km): 1. Sabrina Viel (Gs Quantin Alpenplus) 17’19”. SF55 (4 km): 1. Cristina Viotto (Scuola di Maratona Vittorio Veneto) 18’34”. SF60 (4 km): 1. Olivetta De Conti (Atl. Sernaglia) 19’55”. SF65 (4 km): 1. Maria Liliana Cossalter (Atl. Valdobbiadene) 23’09”. SF70 (4 km): 1. Luigina Salvagno (Gs Quantin Alpenplus) 24’27”. SF75 (4 km): 1. Liviana Piccolo (Atl. Insieme Verona) 25’33”. Società (classifica finale di campionato): 1. HRobert Running Team 123, 2. Atl. Insieme Verona 93, 3. Atl. Riviera del Brenta) 91.  

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina