Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Giu 16, 2018 Fabio Sinatti 758volte

Capalona (AR) – 8^ Marcialonga

La partenza La partenza Foto Fabio Sinatti

Ottima l’ottava edizione della Marcialonga di Capolona (di km 8,5), che si è disputata venerdì 15 giugno nel tardo pomeriggio nella cittadina del basso casentino, a cui hanno partecipato complessivamente oltre 200 atleti fra adulti, ragazzi e partecipanti alla non competitiva.                     

Percorso leggermente modificato rispetto allo scorso anno, ma suggestivo, realizzato su di un anello che in alcuni tratti lambiva gli argini del fiume Arno. 

Partenza del gruppo avvenuta alle ore 20 con l'atleta di casa Filippo Occhiolini ad imporre il ritmo tallonato da Alessandro Annetti (che 24 ore prima aveva vinto nel quartiere di Porta S. Andrea il memorial Fardelli), Christian Taras e Francesco Vannuccini; molto vicino seguivano Guidelli, Verini, Bettarelli e Del Buono. Già al primo dei tre giri previsti l'azione di Occhiolini si faceva sentire con la perdita di contatto di Taras, mentre teneva Annetti. 

In campo femminile transitavano accoppiate Francesca Volpi e Genziana Cenni, mentre Nicoletta Sanarelli rimaneva staccata di una ventina di metri, nelle varie categorie la situazione era ancora molto fluida con Cassini a condurre tra i veterani, ma Rosai e Fontani erano vicinissimi, stessa situazione con Scaglie e Forzini tra gli argento, Blasi con Bignardi tra gli oro. 

Al passaggio dell'ultimo giro Occhiolini prendeva decisamente il comando staccando di poche decine di metri Annetti, mentre gli altri erano ancora più dietro ed al traguardo conclusivo Occhiolini va a vincere a braccia alzate con 28" di vantaggio su Annetti, mentre per il terzo posto Vannuccini la spunta su Taras (che con questa gara balza decisamente al comando del Grand Prix dopo la 17^ prova), al 5° posto si piazza Fabio Guidelli, per il 6° posto un'altra volata con il giovane Del Buono che la spunta su Verini, 8° arriva Bettarelli, Mori al 9° posto che in volata batte il compagno di squadra Lazzeri. 

In campo femminile, Francesca Volpi nel finale stacca di 40" la resistenza di Genziana Cenni, mentre al 3° posto Nicoletta Sanarelli riesce a contenere la rimonta di Sivia Mariottini. 

Tra i Veterani Enzo Cassini resiste al ritorno forse un po' tardivo di Ettore Fontani, che prima aveva superato Valentino Rosai e poi aveva attaccato Cassini, ma invano. 

Tra gli Argento ancora una vittoria facile per Gianmarco Scaglia che stacca di oltre 1' Egisto Forzini e di oltre 2' Pierluigi Cucchiarini. 

Nella categoria Oro Enzo Blasi la spunta sul compagno di squadra Ivo Bignardi ed il senese Giorgio Fosi. 

Si sono disputate poi le gare del settore giovanile con la presenza di tanti bambini e tanto spettacolo. 

Nella classifica di società la Subbiano Marathon prevale sulla Polisportiva Policiano e sulla Filirun Team. 

Martedì 19 Giugno presso i locali della Polisportiva Policiano verranno assegnate le maglie di Leader del Grand Prix 2018 con una cena a base di prosciutto e melone. 

Prossimo appuntamento con le gare di Grand Prix: giovedì 28 giugno, Corsa delle Graticole a Città di Castello alle ore 20.

 

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina