Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Dic 09, 2018 Silvio Scotto Pagliara 777volte

Lago Patria/Giugliano (NA) – Corsa del Cuore - Straliternum

Una fase della gara Una fase della gara Foto Silvio Scotto Pagliara

8 dicembre - Sono 349 (43 le donne) i partecipanti totali alla Corsa del Cuore – Straliternum, di cui 154 sulla distanza dei 10 km e 195 sulla distanza dei 21 km.

La kermesse è stata organizzata dalla ASD Settegiornisette e curata da Paola Meluzis. L’intera manifestazione si è disputata sulle sponde del Lago Patria.

Vento e pioggia hanno condizionato le prestazioni degli atleti.

Il vincitore della gara sulla distanza dei 10 km è stato Tammaro Di Tella, tesserato per la RunLubLit.Bri. con il tempo finale di 36'24'. Tra le donne s’impone Alessandra Ambrosio, portacolori dell'Amatori Atletica Napoli, con il crono di 43'06''.

Sulla distanza dei 21 km si registra il successo di Massimiliano Fiorillo (Podistica Cava Costa Amalfi), che chiude la sua gara in 1h18:51: al femminile, vittoria di Martina Amodio (Napoli Running) in 1h30:12.

La classifica riservata ai team vede affermarsi la Felix Running.

La segreteria è stata ben curata con classifiche e tempi finali dal team di Roberto Torisco; voce e commenti della intera mattinata di Marco Cascone.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina