Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Feb 26, 2019 Silvio Scotto Pagliara 461volte

Palma Campania (NA) – 7^ Maratonina di Carnevale

Una fase della corsa Una fase della corsa Foto Silvio Scotto Pagliara

24 febbraio - Festa di carnevale e corsa a Palma Campania, in provincia di Napoli. La gara podistica, disputata sulla distanza dei 10 km, denominata “Maratonina di Carnevale”, è giunta alla settima edizione, organizzata e ben orchestrata da Ettore Forte e con l’ente di promozione sportiva Opes Italia.

Successo per Gilio Iannone, atleta della Carmax Camandolese, che chiude la sua gara in 35’02”. A seguire Michele Caggiano in 35’08”.e Marco Vetrano in 35’09”.

Tra le donne, corsa solitaria per Filomena Palomba, tesserata con la Runnig Club Napoli, che chiude la sua gara in 41’15”. A seguire, seconda e terza rispettivamente, Annamaria Battipaglia in 43’21” e Latifa Lakal in 47’13”.

La classifica finale per team vede affermarsi l’Amatori Marathon Frattese, seconda la Carmax Camandolese e terza la Podistica Vesuviana.

A fine gara si registrano ben 352 arrivi, di cui 30 donne. La segreteria dell’evento è stata a cura di Pasquale Pizzano, che ha redatto arrivi, tempi e classifiche finali.

Informazioni aggiuntive

Fotografo/i: Silvio Scotto Pagliara

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina