Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Giu 01, 2019 498volte

Montanara di Curtatone (MN) - 3^ MontanaRun

Alcuni bambini verso il traguardo Alcuni bambini verso il traguardo Foto di Antonio Rossi

1 Giugno - Un sabato soleggiato e caldo ha accompagnato i partecipanti della 3^ MontanaRun, corsa non competitiva che si è disputata a Montanara di Curtatone e che ha radunato 330 partecipanti.

Si tratta per lo più di una manifestazione fatta su misura per famiglie con bambini che vogliono divertirsi insieme percorrendo uno dei quattro percorsi di 1, 3, 6 e 12 km messi a disposizione dal GP Buscoldo in collaborazione con l’amministrazione comunale.

All’interno della MontanaRun si è svolto l’ultimo ritrovo delle Virgiliadi, evento dedicato ai diversamente abili. 

A dare il via è stato Federico Longhi, vicesindaco ed assessore allo sport. 

Alla fine sono stati premiati i gruppi, il più numeroso dei quali è risultato quello della 2^ A della primaria di Montanara seguito dal GP Grazie e dalla 5^ B, sempre della primaria di Montanara.

Grazie all’Avis Aido di Curtatone, chi voleva poteva rimanere a mangiare un buon risotto "alla pilota" con l’accompagnamento della musica messa in onda da Radio CurtaTune.

Informazioni aggiuntive

Fotografo/i: Antonio Rossi

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina