Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Ago 16, 2019 Comitato Organizzatore 357volte

Morfasso (PC) - Ecovaldarda

Morfasso (PC) - Ecovaldarda Foto: Simona Foi

Tanti sono stati i partecipanti, con 140 atleti sulla competizione da 25 km e 42 km, più i 450 della marcia non competitiva Fiasp. Una giornata di sole splendido con temperature top per la corsa, 15 gradi la mattina alla partenza nell’ancora assonnato paese di Morfasso sulle colline piacentine in alta Val d’Arda. A dare il via il vice sindaco ing. Segalini con Roberto Giordano speaker all’ottavo anno di militanza nelle file valdardiane. 
Ad aggiudicarsi la gara regina è stato Andrea Matteucci (Bergeggi Team) appena sotto le 4 ore, fresco vincitore della maratona notturna "Scuron" di Carpaneto Piacentino, dietro di lui una nutrita schiera di atleti locali come Anghinetti Matteo del Cittadella 1592 Parma, secondo, poi a pari merito Alessandro Giovinetti e Antonio Corciulo del Tre Mori Running Team,  e in quinta posizione Sembolini Luca (Runcard).

In campo femminile vittoria di Francesca Canepa, Team Trail Scarpa, col tempo di 4 ore e 45 minuti, vecchia conoscenza già vincitrice nel 2011 tornata con noi per un allenamento “approfondito”, seguita da Ghidini Patrizia, sempre presente nei trail parmensi e piacentini, del Triathlon Cremona, ed in terza posizione sempre in rimonta la vicentina Michela Censi. In quarta Grassi Alessandra del Team Trail Monte Casto tallonata in quinta posizione a due minuti dall’atleta locale Giorgia La Monaca del Pc Natural Sport.

Nella “sorellina” minore, come chilometraggio ma non come impegno (Monte Lama e Menegosa sempre presenti) arriva prima per la seconda volta consecutiva in campo femminile Melina Grosjean in 2 ore e 50 minuti (veneto Team Tornado) inseguita dalle due “lupette” del Team Lupi d’Appennino Aurora Flentea e Valeri Sabrina a completare il podio. 
I più veloci uomini della 25 km sono Davide Pau, atleta del team Synergy, primo con 2 ore e 23 minuti, seguito dai due dei Tre Mori Running, Fulgoni Andrea e Davide Lunardini rispettivamente a 8 e 12 minuti di distacco.

Con la partecipazione di 140 corridori nella competitiva si pone l’accento sul notevole numero di atleti provenienti da tutta italia e dall’estero, con presenze francesi, britanniche, lettoni e filippine. Così si conclude la kermesse ferragostana, con un plauso alle Proloco di Casali, Morfasso, Monastero che assieme alle associazioni e ai volontari locali degli Alpini hanno permesso ed aiutato il successo della manifestazione, coronata dalla non competitiva Fiasp di 450 persone che hanno popolato i luoghi appenninici.

Classifiche

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina