Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Set 29, 2019 476volte

Pavia - 18^ Corripavia H.M. e 10 km

David Nikolli David Nikolli Foto Organizzatori

29 Settembre - L’edizione numero 18 della Corripavia Half Marathon registra il successo di David Nikolli, atleta albanese della società organizzatrice, l’Atletica Cento Torri, in 1h09:09, al secondo successo nella manifestazione dopo quello del 2016 (ai quali può aggiungere quelli sulla 10 km nel 2017 e nel 2018). Stefano Meroni (Corro Ergo Sum) è secondo in 1h10:28, seguito da Alessandro Bossi (Asd Gp Garlaschese), terzo in  1h11:15.

Tra le donne, successo per Benedetta Broggi (Raschiani Triathlon Pavese)in 1h23:41 che precede  Karin Angotti (Asd Gp Garlaschese), seconda in 1h24:15, invertendo le posizioni dello scorso anno.   Elena Zambelli (Gp Casalese) è terza in 1h28:09.

766 i finisher.

Nella 10 km competitiva, sul nuovo percorso omologato Fidal, vittoria del 25enne keniano Roncer Kipkorir Konga (Run2gether) in 29:40. Fabio Lusuardi (Atletica Calcestruzzi Corradini) è secondo in 33:14, mentre terza assoluta, e chiaramente prima donna, è la 23enne keniana Caroline Makandi Gitonga (sempre Team Run2gether) in 33:34. Quarto assoluto, terzo uomo, Alex Zulian (ASD Brancaleone Asti) in 34:13.

Il podio femminile è completato da Roberta Scabini (Running Oltrepò), seconda in 41:24, e dall’olandese Anouck Maria Johanna Van Belkom (Atl. Castel Rozzone) in 42:53.

266 i finisher.

In una manifestazione con particolare attenzione all’ecologia, senza l’uso di bottigliette di plastica, da segnalare lo svolgimento della 10 km non competitiva, della 10^ Minicorripavia Scuola, della Family Run di 2,5 km, unitamente alla quale si è corsa anche la Corripavia 4Parkinson, per sensibilizzare la popolazione sulle problematiche legate a questa malattia.

 

   

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina