Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Ott 27, 2019 Ufficio Stampa Evento 1094volte

Calderara di Reno (BO) - 12^ Maratonina di Calderara

Arturo Ginosa Arturo Ginosa Foto Facebook

27 Ottobre  – Pronostico confermato alla XII Maratonina di Calderara, organizzata dalla Podistica Lippo-Calderara con il patrocinio del Comune. Gara UISP di 21 chilometri e 97 metri spalmati su due giri del circuito,  e che ha registrato la presenza di 250 atleti.

Arturo Ginosa, 33enne tesserato per il team Lolli Auto Sport Club di Zola Predosa, domina la gara e vince con il tempo di 1:15:56.

“Sono contento del risultato – afferma dopo il traguardo – ho corso la seconda parte di gara a un ritmo più veloce e questo mi conferma che gli allenamenti vanno nella direzione giusta. E’ il primo test di avvicinamento alla Maratona di Bologna. Il 1° Marzo 2020 correrò la maratona della mia città “.

Matteo Giovannelli, dell'Atletica Silvano Fedi di Pistoia, taglia il traguardo in seconda posizione in 1:17:57, davanti a Alberto Bonvento, Podistica Pontelungo Bologna, 1:20:11, a Imad Mukrim, Polisportiva Porta Saragozza, 1:20:16, e Davide Baldinetti, Atletica Padre Pio, 1:20:20.

Nella prova femminile Jane Bethany Thompson, atleta britannica portacolori dell’Atletica Reggio, sale sul gradino più alto del podio  e ferma le lancette del cronometro in 1:29:06.
Alle sue spalle Maria Rosa Costa, G.S.Gabbi di Bologna, 1:29:21, Carlotta Masotti, Polisportiva Porta Saragozza,1:29:33, Stefania Palmieri, RM Berzantina, 1:34:39, Silvia Ardizzoni, Atletica Corriferrara, 1:37:56.

La mezza di Calderara rappresenta la prima gara del ““Run 2 challenge” che comprende la  “San Silvestro Bologna Marathon”, unica maratona al mondo che si corre il  31 dicembre.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina