Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Nov 24, 2019 2179volte

Milano - 3^ Ganten Milano21 Half Marathon

Sara Dossena vince la mezza femminile Sara Dossena vince la mezza femminile Foto Colombo/Fidal

24 Novembre - La pioggia continua non ha fermato i protagonisti della 3^ edizione della Ganten Milano21 Half Marathon: nella gara femminile ottimo risultato per Sara Dossena (Laguna Running), al ritorno alle competizioni dopo il ritiro ai Mondiali di Doha nella maratona iridata, che ha tagliato il traguardo in 1h11:40 precedendo Elisabetta Iavarone ( Lieto Colle ASD), seconda in 1h17:24, e Silvia Radaelli (Free Zone), terza in 1h17:57.

“Ho avuto buone sensazioni e ho corso in progressione; oggi non avevo alcun tipo di obiettivo, non cercavo il tempo. Ma aver corso sotto l’ora e dodici, nonostante la pioggia, mi fa dire che sia stata una buona giornata”, le parole di Dossena.

Nella gara maschile successo per lo svizzero Christian Kreienbuhl in 1h07:29, in prima linea sin dalla partenza (nel quartiere di CityLife, come l’arrivo); seconda posizione per Balduino Scarfone (DK Runners Milano) in  1h09:21, e terza per Fabio Conti (Atletica Winner Foligno) in 1h09:31.

3488 i finisher (682 donne).                

Oltre la mezza maratona era in programma la 10km, con partenza unica per poi dividersi circa al quinto chilometro davanti al Castello Sforzesco: nella gara maschile grande attesa per Eyob Faniel (Fiamme Oro) che non ha tradito le aspettative e ha vinto in solitaria in 29:21 precedendo l’australiano Matt Fox, secondo in 30:41, e Luca Magri (La Recastello Radici Gropu) in 30:43.

“È stato un buon test prima di partire giovedì per lo stage di un mese in altura ad Asmara, in Eritrea: quello di oggi era un percorso molto veloce che in futuro mi piacerebbe preparare al meglio per centrare un buon tempo”, la dichiarazione di Faniel.

Tra le donne, grande sfida tra Francesca Bertoni (Aeronautica), che tornava dopo un’assenza dalle gare di circa sei mesi a causa di una micro frattura al secondo metatarso del piede sinistro, e Federica Del Buono (Carabinieri), alla seconda gara stagionale. Ha vinto Bertoni in 35:02 (primato personale) staccando Del Buono solo negli ultimi metri, seconda in 35:10. Terza, in casa, Sara Galimberti (Bracco Atletica) in 36:14.

“Questa gara non era in programma fino a pochi giorni fa, ma la condizione stava crescendo, nonostante stia facendo tutto con molta calma dopo un anno e mezzo tribolato, quindi ho approfittato dell’occasione di Milano. Non avevo aspettative, è tutto di guadagnato: un ottimo punto di partenza per la prossima stagione”, le parole di Bertoni.

630 i finisher.

Gli altri finisher: 498 nella 21km non competitiva; 1048 nella 10km non competitiva; 109 nella 21km Tourist-Sporting; 18 nella staffetta 2x5km.

Informazioni aggiuntive

Fonte Classifica: TDS

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Prossime gare in calendario

CLICCA QUI per consultare il calendario completo

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina