Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Dic 16, 2019 Vittorio Camacci 635volte

Giulianova (TE) - 1^ PerCorriAmo Giulianova

La premiazione di Vittorio Camacci La premiazione di Vittorio Camacci Foto Organzzatori

15 Dicembre - In una mattinata, incredibilmente tiepida ed assolata, si è tenuta la prima edizione di "PerCorriAmo Giulianova", corsa su strada di 10 chilometri, organizzata dall'ASD Turismo Podismo e valida per il Criterium Piceni & Pretuzi. 

Interessante e spettacolare il percorso con partenza ed arrivo da Piazza Belvedere, balcone liberty con vista sul porto e sul lungomare, per poi percorrere le strade del centro storico e le campagne ad ovest della città adriatica. Due giri da gustare, allietati da postazioni musicali, con salite, discese, tratti brecciati, panorami mozzafiato sul Gran Sasso ed i Monti della Laga innevati e sul mare.

Sono stati ben trecento i partecipanti, giunti da quasi tutto il Centro-Italia, tra i quali spiccavano gli allegri e gioiosi 15 runners dell'ASC Zurrieq Wolves, provenienti da Malta.

La gara è stata dominata dal campione locale Biniyam Senibeta Adugna (33'03") davanti al giovane studente di design aquilano Matteo Rossi (34'03") ed al maltese Jean Paul Debono (34'20").

Tra le donne ha trionfato a braccia alzate la sambenedettese, ex-azzurra di maratona, Marcella Mancini (40' 17") sulla concittadina Ilenia Narcisi (42'08") e sulla giovane teramana Chiara Angelini (42'41").

Al termine della competizione tutti i partecipanti hanno usufruito di un ricco ristoro al quale sono seguite festose premiazioni che, oltre a premiare i primi assoluti e di categoria, hanno assegnato il premio dell'Assessorato allo Sport ai giovani Chiara Angelini e Francesco Marcheggiani; ed allo scrivente, che in questa splendida giornata ha corso la sua 1500esima gara, cinquant'anni di vera passione per questo sport di fatica, tra pista, strada, prati e sentieri montani del quale ho raccontato in più di 600 cronache tante appassionanti storie.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Prossime gare in calendario

CLICCA QUI per consultare il calendario completo

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina