Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Mar 22, 2020 770volte

Fabrizio Draghi trionfa nella mezza maratona di Novafeltria (RN)

Fabrizio Draghi trionfa nella mezza maratona di Novafeltria (RN) Foto: www.altarimini.it

Apprendiamo da altarimini.it che si è svolta ieri a Novafeltria, la prima edizione della "Maratonina Famiglia Draghi" che ha visto trionfare Fabrizio Draghi, l’atleta di casa.
E diciamo che mai come in questa occasione, questo termine è certamente molto azzeccato, in quanto la gara stessa si è svolta sul terrazzo di casa Draghi. Il runner dell'Atletica Rimini Nord Santarcangelo ha concluso in 3h50’40”. Tempo nettamente superiore al suo personale che il sito FIDAL indica in 1h40'59", ma va considerato che la prova era prevista su ben 840 giri della terrazza che lo hanno costretto ad un numero doppio di curve ad U. Bicio, questo il soprannome del vincitore, non ha avuto rivali, nel senso che era l’unico partecipante. Questo non toglie nulla alla sua vittoria, in quanto gli assenti hanno sempre torto. Per completezza d’informazione, va sottolineato che la manifestazione non era organizzata dalla FIDAL o da altri enti di promozione sportiva e non ci risulta che il percorso sia stato regolarmente omologato. Segnaliamo inoltre che alcuni detrattori del cinquantenne agente immobiliare, fanno notare come la giuria fosse composta solo da suoi familiari, in evidente conflitto d’interessi ;-)

https://www.youtube.com/watch?v=4jXAC0eWv68&feature=youtu.be


 

1 commento

  • Link al commento Domenica, 22 Marzo 2020 15:37 inviato da stefanon morselli

    Trovo assolutamente irregolare la manifestazione, come sapete ogni manifestazione di mezza maratona deve essere organizzata sotto l'egida della Fidal a meno che non fosse assolutamente non competitiva.
    Dall'immagine si capisce benissimo che era una competitiva, quindi gara irregolare: il nastro di arrivo nelle non competitive non c'è mai, inoltre qui era esageratamente impattante; Inoltre sul tavolo si notano premi di elevato valore.
    Questa volta Draghi non la farà liscia, dovra' pagare alla fidal la quota di un € per ognun o dei partecipanti.

    Rapporto

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina