Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Gen 28, 2018 3692volte

Ladri scatenati alla "Maialata" di Gattatico

Una delle auto danneggiate Una delle auto danneggiate Domenico Petti

Ladri scatenati questa mattina alla corsa che si è svolta alle porte di Sant'Ilario ma in comune di Gattatico, presso l'antica Corte Ortalli.
Subito dopo il via sono stati rotti i vetri a 4 macchine della 150 presenti nel parcheggio, sono stati rubati i portafogli dei podisti, in un caso i ladri sono anche riusciti ad usare la carta di credito di uno dei derubati.
Probabilmente i ladri erano già sul posto prima della partenza della manifestazione avvenuta alle 09.30, magari vestiti da podisti per non essere notati, e subito dopo il via sono entrati in azione.
I ladri oggi hanno rischiato parecchio mostrandosi per nulla intimoriti da una location dagli spazi contenuti e da un'unica strada d'accesso ben presidiata dai volontari e da un videomaker.
Era presente, infatti, Nerino Carri che con la sua telecamera ha fatto riprese a poche decine di metri dal parcheggio, potrebbe involontariamente aver ripreso qualche dettaglio interessante.

31/01/2018: abbiamo verificato foto e video trovando qualche indizio interessante sull'auto Mercedes immortalata nelle immagini seguenti.
Per prima cosa quest'auto risultava parcheggiata proprio vicino alla zona in cui sono state danneggiate le altre auto, inoltre la si nota mentre se ne va molto presto, circa alle 10.15 mentre stanno arrivando i primi del percorso lungo.
Solo indizi naturalmente, magari si tratta di un podista che aveva solo fretta di andarsene, in questo caso potrebbe aver visto qualcosa nel parcheggio, quindi lo cerchiamo.

Gattatico - Maialata


A parte questo spiacevole accadimento, la 1^ edizione della "Maialata" ha avuto un buon successo partecipativo con circa 400 podisti che si sono misurati sulle distanze di 6 e 12 km. assolutamente non competitive.
Bellissima l'idea di organizzare un evento free con quota d'iscrizione libera, nessun premio né per singoli né per gruppi, una sorta di allenamento in compagnia al di fuori dei circuito ufficiale Uisp che oggi non aveva nulla in programma.
Gli amici della Pod. Taneto, coadiuvati dai volontari della Protezione Civile, hanno garatito un'ottima copertura dei percorsi, e ben 2 ristori sul percorso oltre a quello finale.
Nel complesso è stata un'ottima manifestazione, peccato per i furti ma l'organizzatore non ha certo delle responsabilità.


Informazioni aggiuntive

Fotografo/i: Domenico Petti e Nerino Carri

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina