Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Lug 06, 2020 Giorgio Pesenti - Serim 640volte

Brumano d’Imagna (BG) - Crono Autocogliati virtual

La maglia della manifestazione La maglia della manifestazione Foto Organizzatori

5 Luglio - Oggi il verde della valle Imagna di Brumano con un meraviglioso tetto azzurro e una temperatura davvero estiva ha tenuto a battesimo il campionato nazionale CSEN outdoor di trail running. Oltre all’aspetto podistico, il team Serim -supportato dagli sponsor Autocogliati Zenithal Racer e dal gruppo Pico Sport per il cronometraggio - ha voluto fortemente questa manifestazione podistica per dare coraggio e speranza al martoriato territorio bergamasco duramente colpito dal Covid-19.

Poi non poteva che uscire bene questa manifestazione perché il tracciato del Periplo del Resegone di 14 ,4 km, con un d+ 904 metri, con i suoi scorci bergamaschi e lecchesi ha incantato i corridori. Occorre anche ringraziare lo CSEN outdoor che ha creduto nelle capacità organizzative valdimagnine perché le norme organizzative anti Covid-19 sono davvero stringenti, ma la passione che ci muove per la montagna supera ogni ostacolo.

La prova crono Autocogliati è iniziata presto, alle ore 7.30 in punto e ogni trenta secondi i corridori si sono lanciati su e giu per i freschi sentieri boschivi che fanno da corona al Resegone e fino al termine degli arrivi la crono Autocogliati è stata in bilico per il risultato finale. La Crono rosa è stata dominata dalla campionessa del team Serim, Cecilia Pedroni: suo il tempo del primo gradino del podio virtuale in 1h49’38”, seconda Silvia Chiappa (Team Altitude Race) in 1h56’00”; nella crono rosa over 50 successo di Franca Boffetti in 2h23’28” e per la over 60 trionfo di Anna Ghilardi (Runners Bergamo) in 2h28’55”. Appassionante la sfida per i titoli maschili: per la categoria assoluta, Ivan Angiolini (La Recastello Radici Group), in strepitosa forma, ha vestito la maglia Zenithal di campione nazionale con il tempo di 1h18’47”; argento e bronzo per due atleti Serim, Luca Rota in 1h19’47” e Luca Arrigoni in 1h21’27”, con quest’ultimo che - nonostante una fastidiosa distorsione di caviglia patita nei primi km di gara - è riuscito a strappare il terzo tempo di questo tracciato nazionale.

Quarto Paolo Poli (La Recastello Radici Group) in 1h24’06”, quinto un altro Serim Oscar Invernizzi in 1h24’33” e sesto un campione delle corse su strada, Francesco Mascherpa in 1h30’04.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultime classifiche pubblicate

CLICCA QUI per consultare l'archivio completo

Prossime gare in calendario

CLICCA QUI per consultare il calendario completo

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina