Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Lug 07, 2020 Silvio Scotto Pagliara 628volte

Douglas Scarlato e Straneo vincono la "Tutti a… 1000"

I due vincitori I due vincitori Foto Organizzatori

5 Luglio - Diciamolo subito: la seconda edizione della “Tutti a…1000” (Il ritorno), la bella proposta goliardica/agonistica nata grazie al sito specialistico Videorun.it, è stata un successo. Record di iscritti, record di arrivati e la straordinaria presenza di Valeria Straneo, la vicecampionessa mondiale di Maratona (e attuale detentrice del record italiano sulla distanza). E la Straneo non solo ha partecipato, ma ha anche vinto. Numeri e presenze di valore che hanno esaltato la domenica di tanti atleti (oltre 200) che si sono confrontati, battendo barriere temporali e distanze. Marco Cascone e Martina Amodio, con il loro sito e nel loro campo, stanno ancor più caratterizzando questo periodo storico difficile, proponendo momenti di incontro tra sportivi (podisti in particolare). Momenti capaci di coinvolgere, nonostante gli enormi problemi di fattibilità che il covid impone. 

Per la cronaca, in campo maschile la leadership della classifica è andata al giovanissimo Scarlato Douglas Marcelo (2’31” per lui). E con lui sul podio Marco Gambardella e Gennaro Varrella (un giovanissimo ed un veterano). A fare compagnia virtuale sul podio alla Straneo ci hanno pensato invece Alessandra Ambrosio (Amatori Atletica Napoli), già vincitrice nella prima edizione, e Lima Liliane da Silva (Eracle Sannio). 

Il team con più atleti al traguardo, a rappresentare il vero spirito di questo appuntamento, è stata l’Atletica Salerno. 

La Tutti a…1000 ("Il ritorno", ovvero la seconda edizione) è andata in archivio, con il suo bel successo. Ma, conoscendoli, di sicuro i suoi ideatori sono già pronti per nuove avventure organizzative, frutto di altre belle idee.

 

 
What do you want to do ?
New mail

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultime classifiche pubblicate

CLICCA QUI per consultare l'archivio completo

Prossime gare in calendario

CLICCA QUI per consultare il calendario completo

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina