Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Giu 01, 2021 682volte

All’etiope Ketema Negasa il nuovo record mondiale sulla 50km

Ketema Negasa taglia il traguardo Ketema Negasa taglia il traguardo Foto Twitter/Nedbank Running Club

30 Maggio - L’etiope Ketema Negasa ha stabilito il nuovo record mondiale sulla 50km maschile vincendo la Nedbank Runified, in Sud Africa, in 2h42:07.

Negasa, maratoneta con un personale in maratona di 2h11:07, troppo lento dunque per emergere nella sua nazione sulla distanza (sarebbe all’incirca il 250° crono…), ha deciso di allungare la distanza, ottenendo ottimi risultati.

Negasa ha corso con una media di 3’15" al km migliorando il precedente limite dello statunitense CJ Albertson di 23 secondi; unica differenza che Albertson lo aveva stabilito in pista, a Fresno in California: ma dal 2015 la IAU (International Association of Ultrarunners) non fa più differenza sul tipo di superficie su cui vengono stabiliti i vari primati sulle lunghe distanze.  

Sotto il precedente limite mondiale anche il secondo arrivato, Machele Jonas in 2h42:15; il terzo, Mphakathi Ntsindiso in 2h42:18 e il quarto, Kiptoo Kimaiyo Shedrack in 2h42:29.

Tra le donne si è imposta la sudafricana Irvette Van Zyl che ha chiuso in 3h04:23, seconda miglior prestazione di sempre e record nazionale; il record mondiale resta però saldamente in possesso della statunitense Des Linden, capace di scendere sotto le tre ore, 2h59:54, nello scorso mese di aprile.

Seconda è giunta Lilian Jepkorir Chemweno in 3h05:00 (terza miglior prestazione di sempre), davanti a Dominika Stelmach, terza in 3h10:26.  

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Prossime gare in calendario

CLICCA QUI per consultare il calendario completo

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina