Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Ott 25, 2021 278volte

Il CUS Pro Patria Milano domina la 4^ Corribicocca

I vincoitori 2021 I vincoitori 2021 Foto di Roberto Mandelli

SERVIZIO FOTOGRAFICO DI ROBERTO MANDELLI

24 ottobre. Dopo lo stop forzato dello scorso anno, è tornata ad animare le vie della Bicocca, ex area Pirelli e ora sede della omonima università, la Corribicocca organizzata proprio dall’università insieme al CUS Pro Patria Milano.
La manifestazione, giunta alla 4^ edizione, ha unito competizione e solidarietà essendo a sostegno del progetto “Palla al Centro” della Fondazione Francesca Rava, dedicato ai minori e giovani adulti dell’Istituto penale per i minorenni Cesare Beccaria.
Come due anni fa, tutta la logistica era all’interno del Bicocca Stadium (ex Pro Patria) di viale Sarca dove era situato anche l’arrivo della gara, mentre la partenza è avvenuta all’esterno. Percorso di 5 km da ripetere due volte per i partecipanti alla competitiva; una o due volte per i non competitivi.
Partenza leggermente ritardata rispetto all’orario previsto e poi tutti, o quasi, di corsa approfittando del clima gradevole che ha offerto ai milanesi la penultima domenica di ottobre.

A farla da padroni, numericamente parlando, i non competitivi mentre i partecipanti alla prova FIDAL alla fine sono stati 358.
Come si suol dire, quelli del CUS Pro Patria se la sono “suonata e cantata” dominando sia la prova maschile che quella femminile con René Cuneaz e Nicole Svetlana Reina al comando sin dalle prime battute di gara. Ai 5 km René è passato insieme all’inossidabile Dario Rognoni e a Zohair Zahir, mentre Nicole aveva già un importante vantaggio sulle sue inseguitrici.
Cuneaz nel secondo giro ha staccato i suoi compagni di fuga e ha vinto la gara in 30’55” davanti a Zohair Zahir (31’17”) e a Dario Rognoni (31’37”).
Nessun problema per Nicole, che ha vinto con il tempo di 34’06” infliggendo quasi 2 minuti di distacco a Emma Casati, seconda in 34’53”. Al terzo posto Ilaria Zaccagni (37’45”).

Informazioni aggiuntive

Fotografo/i: Roberto Mandelli

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina