Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Feb 25, 2018 Ufficio Stampa Evento 1567volte

Fucecchio (FI) – 13^ Mezza maratona di Fucecchio

Lambruschini sul palco Lambruschini sul palco Foto Ufficio Stampa Evento

Il vento gelido della tempesta Burian che sta flagellando mezza Italia, non ha compromesso la festa di Fucecchio per la Mezza Maratona. Tutto secondo programma: la gara è partita in orario e, ancora una volta, ha consegnato le chiavi della vittoria al Kenya con l’atleta dell’Atletica Potenza Picena, Kipruto Joash Koech che ha chiuso i 21 chilometri in appena 1h05:59.

La temperatura sotto lo zero della mattina non hanno impedito agli otre 800 atleti di scattare al via lungo le vie del pese. Un minuto dopo il primo è spuntato la bandiera del Ruanda con Primien Manirafasha dell’Atletica Dolomiti Belluno in 1h06:37. Medaglia di bronzo al Marocco con il maratoneta Abdelhamid Ez Zahidy dell’Atletica Blizzard con un distacco notevole rispetto al primo e un tempo di 1h14:16.

Ancora Kenya al quarto posto, ma stavolta al femminile con Ivyne Jeruto dell’Atletica Terni che chiude con un tempo fantastico: 1h14:19, tallonata però dalla vera regina di questa gara, Rosaria Console, maratoneta professionista delle Fiamme Gialle, che ha chiuso la Mezza di Fucecchio in 1h15:24.

Rosaria Console, meglio conosciuta col nome di Rosalba, nata a Martina Franca nel 1979, è la vincitrice di un oro alle Universiadi e due argenti ai Giochi del Mediterraneo nella mezza maratona. Non esistendo una pista d’atletica nel suo paese, Rosalba correva sempre per le colline pugliesi. Prima di intraprendere la carriera da atleta ad 11 anni, praticava ginnastica artistica. L'esordio sulla maratona è avvenuto a Padova nel 2001: da allora esperienze soddisfacenti, ma anche alcune delusioni provocate da problemi fisici che hanno complicato il percorso verso l'élite internazionale della specialità. Vincitrice della Maratona di Vienna del 2004, col tempo di 2h29'22". Record personali di Rosaria sono 3000m 9:15.80 a Nembro (25 luglio 2000); 5000m 15:49.50 (1º gennaio 1999); 10000m 32:47.70 a Oslo (4 giugno 2011); mezza maratona 1:09:34 a Ostia (27 febbraio 2005); 30 km 1:43:42 a Berlino (20 settembre 2009); maratona 2:26:10 a Berlino (24 settembre 2011).

Dopo Rosaria Console si registra al sesto posto Nicola Matteucci del Parco Alpi Apuane in 1h18:33. Al settimo Matteo Pelletti dell’Atletica Pietrasanta Versilia in 1h18:43 e all’ottavo Daniele Susini della Livorno Team Running in 1h19:16. Nono Marco Pallini dell’Atletica Porcari in 1h19:37 e decimo Dario Anaclerio sempre del Livorno Team Running in 1h19:48.

Più di mille runners hanno colorato le strade di Fucecchio in questa domenica fredda e grigia, dal centro storico a Ponte a Cappiano accolti dai tamburini delle contrade del Palio, Porta Bernarda, Porta Raimonda, Ponte a Cappiano, Borgonovo, Ferruzza, Samo, Querciola, sfidando le intemperie. Tutto però si è svolto al meglio con una organizzazione puntuale e meticolosa, come ogni anno garantisce il Comitato composto dall’Atletica Fucecchio di Ivano Libraschi e dal G.s. Pieve a Ripoli di Ettore Pisano che hanno messo a punto ogni minimo dettaglio.

Re della manifestazione come sempre il bronzo olimpico del 3000 siepi testimonial dell’evento, Alessandro Lambruschini, che ha dato il via alla 21,97 chilometri, salutando tutti gli atleti all’arrivo. “Un’altra gara riuscita che va ad aggiungersi al nostro palmares. Anche quest’anno ci siamo divertiti molto sfidando il maltempo - spiega Lambruschini -. Cresciamo di anno in anno, ed è quello che questo sport e Fucecchio si meritano”. Associazioni di volontariato, gruppo donatori di sangue Fratres, contrade, sponsor tutti insieme affinché la Mezza Maratona di Fucecchio si svolgesse al meglio.

“Anche il freddo non ci ha fermati – dice Libraschi -. E’ stata una bella gara con tanti atleti eccezionali prima tra tutti la campionessa Rosaria Console che ci ha regalato una bella soddisfazione e che ringraziamo di averci onorato della sua presenza. Fucecchio è la corsa più bella del mondo per me”.

In occasione della Mezza Maratona, è stato allestito l’Half Marathon Village, punto di riferimento e ritrovo per i runners, pubblico ed aziende. Half Marathon Village, ha unito un appuntamento espositivo ad un centro accoglienza atleti, punto di distribuzione dei pettorali e dei pacchi gara, trasformandosi in un vero e proprio luogo di ritrovo per sportivi e atleti o semplici amanti dell'attività fisica all'aria aperta e del turismo sportivo.

 

 

Informazioni aggiuntive

Fonte Classifica: TDS

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina