Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Giu 19, 2022 Ufficio Stampa Evento 130volte

Pian del Cansiglio (TV/BL) - 6^ Cansiglio Run nel segno di Mariotto e Ricotta

La Partenza La Partenza Foto Racephoto

19 giugno  – I re della foresta sono Denis Mariotto e Giovanna Ricotta. La Cansiglio Run incorona un’accoppiata tutta veneta: il trevigiano e la padovana si sono imposti nella prova sui 30 km della sesta edizione della manifestazione organizzata dal Running Team Conegliano sui sentieri e sulle strade forestali dell’altopiano al confine tra le province di Treviso, Belluno e Pordenone. Mariotto ha chiuso in 2h17’38”, staccando di 1’14” Leone Delvecchio (New Athletics Sulzano) e di 2’31” Diego Zanardo (Scuola di Maratona Vittorio Veneto). “Il percorso è stupendo, in una giornata calda come questa abbiamo anche goduto del fresco del sottobosco – ha commentato Mariotto, 37enne di San Pietro di Feletto -.  Io però ci ho messo del mio, sbagliando quasi subito percorso: ho fatto un chilometro in più, ma sono stato bravo a rientrare e a circa 3 chilometri dal traguardo ho recuperato la prima posizione”. Gara solitaria, invece, per Giovanna Ricotta, 50enne di Teolo, tesserata per la Polisportiva Brentella, volto noto del podismo veneto, giunta al traguardo in 2h34’53”, 19^ assoluta. “Sono stata ferma un anno e mezzo a causa di un infortunio al ginocchio. Ora sto tornando, la forma è in crescita e mi ha fatto piacere vincere in Cansiglio, dove mi ero già imposta qualche anno fa. I miei programmi? A 50 anni meglio non farne, vivo alla giornata”, ha detto la vincitrice. Mariotto e Ricotta si sono anche aggiudicati lo speciale trofeo in ricordo di Renzo Zanusso, imprenditore di Fontanelle e grande amico della Cansiglio Run, scomparso all’inizio dell’anno. Hamid Nfafta (Atl. Valdobbiadene), trevigiano di Pieve di Soligo, ed Elena Andrich, bellunese di Santa Giustina, hanno vinto la prova sui 20 km. Nfafta ha chiuso in 1h26’52”, staccando Fiorello Pianon (Alpago Tornado Run, 1h28’02”) e Adriano Pagotto (Atl. Vittorio Veneto, 1h28’31”). Andrich ha dominato la prova femminile in 1h40’28”. Alle sue spalle Chiara Lamberti (Atl. Vittorio Veneto, 1h46’32”) e Federica De Rossi (Atl. Ponzano, 1h47’07”). “Dopo le restrizioni dovute alla pandemia che hanno caratterizzato l’edizione 2021, siamo finalmente tornati alla normalità – ha detto Maurizio Simonetti, presidente del Running Team Conegliano, affiancato dal consigliere della Regione Veneto, Roberto Bet, che ha preso parte alla prova più corta sui 7,7 km a carattere non agonistico -. E’ stata una bellissima domenica e alla fine, con tante iscrizioni dell’ultima ora, abbiamo anche raggiunto il migliaio di partecipanti nell’insieme delle tre prove. Cansiglio Run si conferma tra gli appuntamenti più attesi per tanti appassionati della corsa in ambiente naturale”. La bellezza incontaminata dell’altopiano, cornice di una delle foreste più estese d’Italia, ha fatto il resto. 

Le classifiche. UOMINI. 30 KM: 1. Denis Mariotto 2h17’38”, 2. Leone Delvecchio (New Athletics Sulzano) 2h18’52”, 3. Diego Zanardo (Scuola di Maratona Vittorio Veneto) 2h20’09”, 4. Andrea Boatto (Runners Club Agggredire) 2h22’57”, 5. Nicola Nardi (Gs Run for Mike) 2h25’36”, 6. Cristiano Girotto (Playlife Ponzano) 2h26’55”, 7. Hassan Loutfi (Atl. Agordina) 2h27’48”, 8. Gregorio Colombo (Running Team Conegliano) 2h28’30”, 9. Luca Favaro  2h28’44”, 10. Nicolò Guido Pierni (Atl. Dolomiti Belluno) 2h30’04”.

20 KM: 1. Hamid Nfafta (Atl. Valdobbiadene) 1h26’52”, 2. Fiorello Pianon (Alpago Tornado Run) 1h28’02”, 3. Adriano Pagotto (Atl. Vittorio Veneto) 1h28’31”, 4. Fabrizio De Lucca (Podistica Pontelungo Bologna) 1h30’36”, 5. Roberto Antoniazzi (Atl. Valdobbiadene) 1h31’28”, 6. Fabio Miotto 1h31’54”, 7. Andrea Balan 1h35’45”, 8. Giovanni Oliva (Percorrere il Sile) 1h36’17”, 9. Andrea Fiorot (Madruk) 1h37’26”, 10. Luca Bellini (Gruppo Podisti Porto Tolle) 1h39’39”.

DONNE. 30 KM: 1. Giovanna Ricotta (Pol. Brentella) 2h34’53”, 2. Beatrice Scarpini (Montello Runners Club) 2h42’33”, 3. Silvia Rigoni 2h46’03”, 4. Miral Djurdjevic (Atl. San Biagio) 2h48’45”, 5. Natalia Mateos Aparicio (Cimavilla Running Team) 2h57’53”, 6. Liliana Virlan (Running Team Mestre) 3h01’39”, 7. Marta Cendron (Atl. Riviera del Brenta) 3h02’05”, 8. Romina Moro (Montello Runners Club) 3h06’13”, 9. Donatella Agostini (G.A. Vedelago) 3h09’56”, 10. Elena Sarzetto (Ryde your Dream Treviso) 3h12’33”.

20 KM: 1. Elena Andrich 1h40’28”, 2. Chiara Lamberti (Atl. Vittorio Veneto) 1h46’32”, 3. Federica De Rossi (Atl. Ponzano) 1h47’07”, 4. Elisabetta Luchese (Atl. Ponzano) 1h47’49”, 5. Letizia Piccoli 1h52’41”, 6. Michela Zanon (Alpago Tornado Run) 1h54’23”, 7. Viorica Hazota (Eurovo Atl. Pieve di Soligo) 1h55’45”, 8. Sara De Mattia (Gp Livenza Sacile) 1h56’18”, 9. Chiara Zanchetta (Oll Scars) 1h58’57”, 10. Serena Geretto 2h00’14”.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina