Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Feb 28, 2023 965volte

Bel cross, ma presenze dimezzate a Paderno Dugnano

Alcuni scorci del suggestivo tracciato Alcuni scorci del suggestivo tracciato Foto:: R.Lollini

Domenica 26 Febbraio a Paderno Dugnano (MI) si è disputata la quinta tappa del “Cross per Tutti”, quel bellissimo circuito che promuove la diffusione della corsa con manifestazioni in ambito campestre che raccolgono moltissime adesioni di atleti di tutte le età. Toccava agli amici dell’Euroatletica 2002 fare gli onori di casa e come sempre ci hanno messo entusiasmo, esperienza e professionalità. In caso contrario non sarebbe possibile gestire l’alto numero di concorrenti presenti in una lunga mattinata che come da copione consolidato di questi appuntamenti prevede ben 22 (ventidue) batterie. Il giro più lungo tra i diversi disegnati in funzione della categoria in gara misurava circa 2 chilometri, su un tracciato ben disegnato nel bosco dietro all’anello di atletica leggera. Da qualche anno non ci si dirige più verso la strada che passa sopra la Milano-Meda e ci si risparmia le terribili salite sulla massicciata. Unici dislivelli un paio di dossi vicini alla zona di arrivo e partenza.  Sui risultati sportivi non ci esercitiamo in uno sterile copia/incolla e Vi lasciamo direttamente alla lettura del comunicato stampa che come sempre è ricco di nomi e particolari. Comunicato stampa che dopo avere parlato per quattro tappe dei numeri record di partecipanti, questa volta stranamente si “dimentica” questo argomento. Però noi, siccome non siamo dei passa veline, ma cerchiamo di fare informazione, segnaliamo che da quasi 2400 presenze a Cinisello Balsamo (MI) di una settimana fa, si sia scesi a quota 1450 se non abbiamo sbagliato la somma dei 22 sopra citati “addendi”. Calo che non toglie nulla al successo della manifestazione ed era prevedibile in funzione delle concomitanze cross a Brescia e Chieti, con titoli regionali e nazionali in palio, oltre ad un calendario su strada che è tornato ad essere molto ricco. Last, but not least, il fattore freddo che ha tenuto distanti molti giovanissimi atleti “risparmiati” da troppo premurosi genitori spaventati dal freddo e dalla neve che puntualmente è arrivata. Forse delle zone al coperto avrebbero evitato qualche disdetta. Stesso discorso per l’assenza di spogliatoi con docce che invece abbiamo visto in funzione ed usufruito con soddisfazione sia a Canegrate che a Cinisello.

Ricordandovi che nella nostra sezione foto troverete moltissime immagini della giornata e che cliccando qui potrete consultare tutte le classifiche, ricordiamo che il circuito 2023 si chiuderà domenica prossima 5 Marzo a Brugherio (MI).

Rodolfo Lollini - Redazione Podisti.net

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina