Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Lug 11, 2023 Ufficio Stampa Evento 640volte

Parco Alpi Apuane protagonista ad Azzano ai regionali di Montagna

La squadra La squadra Foto Parco Alpi Apuane

10 Luglio - Fine settimana di campionato di corsa in montagna per il GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde: ad Azzano (Seravezza) sono stati consegnati i titoli regionali e il sodalizio garfagnino e' stato presente con ottime prestazioni individuali che hanno permesso la vittoria come societa' maschile e il secondo posto per quella femminile. Belle prove con molti podi di categoria: titolo di campione regionale per Dario Anaclerio, Enrico Manfredini, Nicola Matteucci e Claudio Simi, secondo posto di categoria per Andrea Marsili, Luca Russo, Franco Cusinato, Fabrizio Santi, Andrea Bernardita Salas Palma e Flavia Cristianini, terzo posto di categoria per Stefano Simi, Mirco Pierotti, Nicola Cappelli, Adriano Mattei, Luca Biagi, Arturo Sargenti, Francesco Frediani, Francesca Tesconi e Cristina De Rocco e buone prove con punti preziosi per il campionato di societa' per Zivago Anchesi, Lorenzo Checcacci, Andrea Giovannelli, Mirco Toma, Giorgio Davini, Paolo Cogilli, Gianfranco De Santis, Andrea Baldini, Alessandro Marlia, Luca Tomei, Marco Benvenuti, Luca Salotti, Giacomo Bruschi, Damiano Lippi, Federico Ferrarini, Roberto Formai, Andrea Pardini, Gabriele Battelli, Giampaolo Filauro, Massimo Cristofani, Vincenzo Chisari, Luca Linari, Giovanni Marra, Fabio Belletti, Luciano Bianchi, Maurizio Folegnani, Claudio Landucci, Paolo Croci, Gino Cappelli, Raffaele Zamberoni, Elena Genemisi, Federica Pardini, Paola Lazzini, Maricica Lucaci, Cristina Montagnini, Domenica Demartis e Leonardo Pierotti. Buone prestazioni pure alla classica di Reggello (Firenze), la "Reggello - Vallombrosa", con Francesco Luparini, Simone Cimboli, Riccardo Durano, Federico Gonfiantini (primo posto di categoria), Giovanni Tommasi, Naomi Ferrari e Paola Lazzini e terzo posto di categoria per Enrico Piastra sui 1500 metri in pista a Massa.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina