Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Ago 29, 2019 Ufficio Stampa evento 535volte

29 settembre: si corre la prima 21 k del lago di Varese

partenza edizione giro del lago di Varese 2018 partenza edizione giro del lago di Varese 2018 ABarbieri

Varese, 29 agosto 2019 – Nel solco della tradizione, l’ultima domenica di settembre si svolge il giro podistico intorno al lago di Varese. Quest’anno al posto dei canonici 25 chilometri (giro completo del lago, ndr), i due co-organizzatori, G.A.M. Whirlpool ed AFRICA&SPORT, propongono un’inedita prima edizione de “La 21 km del Lago di Varese”. “Una scelta”, dice Luciano Rech presidente del G.A.M. Whirlpool, “per venire incontro alle richieste dei tanti runner che vogliono cimentarsi sulla distanza canonica della mezza maratona”. Gara competitiva sotto l’egida della Fidal - Comitato Regionale della Lombardia.

Possibilità di farla anche non competitiva ed in modalità staffetta di due persone: 10,5km + 10,5km per rendere l’evento accessibile anche ai meno allenati. Per famiglie e bambini una marcia di 1,8 km.

 Partenza (ore 9.30) ed arrivo sul lungolago in Località Schiranna di Varese. Percorso in senso orario e giro di boa a Cassinetta di Biandronno (cambio staffetta). Segreteria e cuore pulsante dell’evento presso l’Area Feste sempre in zona Schiranna. Ricche premiazioni per i primi 10 assoluti e i primi 3 di ogni categoria Fidal. Previsto un premio speciale alla memoria di Enrico Arcelli per il primo assoluto.

Iscrizioni aperte sul portale www.endu.net (fino al 10 di settembre tariffa promozionale di 20€, con maglietta tecnica omaggio a ricordo della manifestazione).

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina