Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Ott 30, 2019 2273volte

I migliori italiani in gara nella NYC Marathon 2019

Yassine Rachik Yassine Rachik Foto:di Roberto Mandelli

Tra i circa 250 connazionali che siamo riusciti a raccogliere (QUI L'ELENCO), andiamo a segnalare le figure più interessanti, ben consapevoli che tra i 2846 italiani iscritti si celano certamente altri atleti che meriterebbero la nostra attenzione. Chiunque volesse darci notizia di se, può farlo compilando il FORM ON LINE.

Il più forte ed il più atteso NON ci sarà: YASSINE RACHIK 
E' ancora presente nella start list dei top runner, ma a causa di un infortunio NON sarà alla partenza della gara, un vero peccato perché dopo il 2:08:05 ottenuto nella London Marathon quest'anno, poteva confermarsi ad alti livelli.

 

Il più atteso - 2: MASSI MILANI

Nel 2017 corse a NY in 2:33:15 ma il suo record lo aveva ottenuto a Parigi nel 2017 con 2:29:07. Nel 2018 a New York un nuovo capolavoro con il primato personale in 2:28:55 sotto i nostri occhi.
Nel 2019 saremo sempre li, sul ponte di arrivo ad attenderlo nella stessa posizione, che sia la premessa per un nuovo primato?
Lo abbiamo sentito in questi giorni, ci ha raccontato che è stato un anno travagliato a causa di un infortunio ma che ora sta bene, al lui va un grande in bocca al lupo!! 




Il meno giovane di quelli che corrono forte

Sarà della partita anche Hermann Achmueller, che correrà a New York per la 17^ volta. Lo abbiamo raggiunto all’imbarco per New York; ha detto che sarebbe …infelice se non riuscisse a correre sotto 2:40’. Niente male davvero per uno che ha un personale di 2:18:59 ma a 48 anni ha corso alla recente maratona di Berlino in 2:29:08. Con lui la futura moglie Tiziana Pignatelli (insieme da 10 anni, devono averci pensato proprio bene prima di convolare a nozze…). Anche lei affezionata a New York, correrà infatti per la decima volta, dichiara che si accontenterebbe di chiuderla in 3h30. Con loro un gruppone di 56 partecipanti (Running and More).



 

I senatori: Guido Menozzi e Piergiorgio Conti

Il recordman assoluto tra gli italiani è il reggiano Guido Menozzi, il correggese è alla sua 19^ partecipazione consecutiva, ha appena corso la maratona di Chicago ed a New York completerà le 6 Majors.




Piergiorgio Conti è alla sua 18^ partecipazione, nel 2018 corse in 2:48:13, ma l'umbro non è solo l'atleta che ha corso più edizioni dopo Menozzi, è anche colui che ha il Personal Best migliore dopo quello di Rachik, cioè 2:22:13.



Gli italiani in gara (tra quelli di cui abbiamo notizia) con i migliori Personal Best:

nome  cognome città pro PB obbiettivo
PIERGIORGIO CONTI SPOLETO PG 02:22:13 02:50:00
FRANCESCO MASCHERPA CAPIAGO INTIMIANO CO 02:28:16 02:35:00
GUIDO MENOZZI CORREGGIO RE 02:41:54 03:20:00
ALBERTO BONVENTO     02:42:27  
UBALDO PEDRETTI BOLOGNA BO 02:45:11 03:50:00
ENRICO RODENGHI ERBUSCO BS 02:48:30 03:05:00
STEFANO MORANDINI PRADAMANO UD 02:51:33 02:59:59
ANTHONY LA SALANDRA VENEZIA VE 02:53:00  
IGNAZIO ANTONACCI POLIGNANO A MARE BA 02:53:30 03:30:00
STEFANO BORDI TORNOLO PR 02:55:08 03:00:00
TOMMASO LISI AREZZO AR 02:55:43 02:59:59
MAURO COCCOLO     02:57:31  
GIANLUCA GALETTI LOMAGNA LC 02:57:38 02:59:58
ANDREA DE MARTIN ROVEREDO IN PIANO PN 02:59:30 03:05:00
ALESSANDRO SANDRI LIVORNO LI 02:59:34 03:09:59


Tra coloro che hanno compilato la scheda su Podisti.Net, segnaliamo gli atleti della categoria maschile che hanno un obbiettivo sotto le 3 ore:

nome cognome città prov PB Obbiettivo
2019
FRANCESCO MASCHERPA CAPIAGO INTIMIANO CO 02:28:16 02:35:00
PIERGIORGIO CONTI SPOLETO PG 02:22:13 02:50:00
GABRIELE GAFFURI MILANO MI   02:51:00
GIANLUCA GALETTI LOMAGNA LC 02:57:38 02:59:58
TOMMASO LISI AREZZO AR 02:55:43 02:59:59
STEFANO MORANDINI PRADAMANO UD 02:51:33 02:59:59
FRANCESCO  SALAMONE MILANO MI 03:07:43 02:59:59
STEFANO BORDI TORNOLO PR 02:55:08 03:00:00


Francesco Mascherpa (foto di Arturo Barbieri)



Tra le donne si segnala la presenza della ferrarese Giorgia Mancin che punta a migliorare il personale di 3:08:06 ottenuto nel 2018 sempre a NYC.
Da segnalare le esordienti modenesi di Pavullo nel Frignano: Giada Serafini e Laura Bertoni, che puntano rispettivamente a scendere sotto le 3:15 e le 3:20, vengono da un team che è una fucina di ottimi atleti e sono ottimamente consigliate, puntiamo su di loro.
Ci sarà anche la carpigiana Silvia Torricelli, che non ha dichiarato un obbiettivo ma risulta essere in bona forma e potrebbe avvicinare se non migliorare il suo PB di 3:33:00.
Infine, segnaliamo la bresciana Marta Martinelli che punta a migliorare il personal best di 3:58:10 per portarlo sotto la soglia di 3:45:00.
Non abbiamo per ora notizie di Franca Fiacconi, negli ultimi anni è sempre stata in gara.

Giorgia Mancin




NOME COGNOME CITTÀ PRO PB OTTENUTO A obbiettivo 2019
GIORGIA MANCIN CODIGORO FE 03:08:06 NEW YORK 2018 03:06:00
GIADA  SERAFINI PAVULLO N/F MO     32:15:00
LAURA BERTONI PAVULLO N/F MO     03:20:00
MICHELA CANOBBIO LOMAZZO CO 03:25:00 MILANO 2019 03:45:00
DEBORAH PAGINI MILANO MI 03:32:00 2016 VIENNA 03:45:00
SILVIA TORRICELLI CARPI MO 03:33:00 2018 REGGIO E.  
ENZA CIACIO LIVORNO LI 03:33:30 ROMA 2019 03:38:00
GIUSEPPINA RANDAZZO ROMA RM 03:36:18 VALENCIA 2018 03:40:00
NUNZIA AIELLO LIVORNO LI 03:37:00 2015 FIRENZE 03:59:59
CHIARA BAU' SELVAZZANO DENTRO PD 03:42:08 2015 VERONA 04:00:00
ALESSANDRA MARRAZZO PAVULLO N/F MO 03:47:00   04:30:00
FILOMENA PIETRANTONIO ROMA RM 03:53:50 BERLINO 2017 03:58:14
MARTA MARTINELLI BRESCIA BS 03:58:10 2018 BARCELLONA 03:45:00
SILVIA SALIO TORINO TO 04:09:10 STOCCOLMA 04:30:00


Per l'elenco, per vedere i volti e leggere i nomi dei 250 italiani che abbiamo catalogato CLICCA QUI

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina