Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Apr 11, 2022 Ufficio stampa evento 278volte

Domenica 8 maggio la Mezza di Trieste riparte da Aurisina

Domenica 8 maggio la Mezza di Trieste riparte da Aurisina Comitato Organizzatore

Trieste, 11 Aprile - Il 2022 è l’anno in cui tutto il mondo sportivo italiano sta tornando a vivere i grandi eventi con migliaia di spettatori e Trieste si unisce a questa ripartenza riabbracciando la sua storica mezza maratona, che prenderà il via domenica 8 maggio, alle 9.30, in piazza di Aurisina (sulle colline a ovest di Trieste; sarà disponibile un bus-navetta dal capoluogo).

Una manifestazione organizzata dall’APD Miramar e dalla ASD Trieste Atletica, che raccoglie l’eredità della storica Bavisela per rilanciarla con una nuova identità, quella della “Trieste Spring Run”. Un nome non casuale, pensato e voluto dagli organizzatori, che evoca la primavera, e vuole simboleggiare un momento di gioia, di rinascita e di ripartenza. Si chiamerà così il nuovo grande evento di corsa su strada, il più partecipato di tutto il Friuli Venezia Giulia, a cui si affiancano la Family Run, la corsa non competitiva aperta a tutti, la Trieste Young Run, dedicata ai bambini, e la Corsa degli Eroi.

È online da oggi il nuovo sito www.triestespringrun.com con tutte le informazioni riguardanti il lungo fine settimana di eventi. L’incipit giovedì 5 maggio con la “Trieste Spring Young”, con centinaia di bambini delle scuole (materne, primarie, secondarie) di Trieste che correranno su un tracciato che si snoderà all’interno di Piazza Unità d’Italia.

Sabato 7 maggio spazio alla Corsa degli Eroi, di 4 km, non competitiva, aperta ad adulti e bambini, da correre rigorosamente in maschera. Lungo il percorso, con partenza e arrivo da piazza del Ponterosso, sfileranno supereroi, maschere e personaggi di vario genere, dove non ci saranno limiti alla fantasia dei partecipanti.
La Corsa degli Eroi fa parte degli Strange Days, una rassegna di spettacoli, workshop ed eventi ideati per stimolare il pubblico su temi delicati e attuali, incrociando diversi linguaggi espressivi, come narrazione, teatro, musica e sport. E sarà una festa di corsa che attraverserà il centro di Trieste per celebrare gli eroi e le eroine della pandemia. Le quote d’iscrizione e le offerte libere saranno devolute ad "Atleti anche noi", il progetto di Trieste Atletica dedicato alla promozione dello sport tra i bambini e ragazzi con disabilità intellettivo relazionali.

Trieste Spring Run si ripropone a tutti gli agonisti e appassionati di corsa su strada, che hanno sempre amato l’evento lungo la costa giuliana, grazie a un’organizzazione profondamente rinnovata. Alla guida di APD Miramar troviamo il nuovo presidente Giampaolo Petrini, che mette in luce: «Inizia una nuova e stimolante avventura che coinvolge tutta la città. Gli obiettivi però sono già chiari: riavvicinare i triestini a questo appuntamento sportivo e portare nuovi turisti nella nostra città. Pur restando con i piedi per terra, lavoreremo costantemente tutto l’anno per dare a Trieste un appuntamento sportivo primaverile, oltre alla Barcolana in autunno, degno di questa città».

Tutte le informazioni e per iscriversi alle gare: www.triestespringrun.com

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina