Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Set 17, 2022 168volte

Domani la DOLOMITICA RUN: iscrizioni anche sul posto

La partenza 2021 La partenza 2021 Foto Racephoto
DOMANI SARA’ IL GIORNO DELLA 2° DOLOMITICA RUN HALF MARATHON, LA MEZZA PER NATURA.

Nella mattinata di domani, domenica 18 settembre, si correrà la seconda edizione della Dolomitica Run Half Marathon Val Rendena con partenza dal centro di Pinzolo e arrivo a Tione di Trento sulla pista d’atletica all’interno dello stadio del Centro Sportivo di Sesena.
 
Un grande evento agonistico organizzato dalla Dolomitica Sport Trentino in collaborazione con Trentino Marketing e Apt Madonna di Campiglio, ma anche di una grande festa dello sport e del territorio. Un evento che coinvolge tutti i Comuni e le rispettive realtà associazionistiche della valle.
 
Start alle ore 10:30 da Piazza San Giacomo in Pinzolo. Sulla linea di partenza, non potevano mancare i kenioti, tra cui Sammy Kipngetich Meli che torna in Rendena per migliorare il suo tempo di 01:08:13 della prima edizione nella quale si era piazzato al quinto posto. Ma tra i favoriti spiccano anche i nomi di Lengen Lolkurraru e Eric Riungu. L’obiettivo dei due connazionali è battere il record della Mezza di 01:05:23 ottenuto l’anno scorso dall’etiope Kuashu Damte Taye. Attenzione anche a Leonce Bukuru dal Burundi, tesserato col Cosenza K42 che ha un personale sui 10.000 di 29.27.

Gli atleti troveranno le loro foto su http://pix.endu.net realizzate da Racephoto.
 
Per quanto riguarda la gara femminile, occhi puntati su Sonia Maria Conceicao Lopes (Boscaini Runners) che non solo tenterà di battere il record di gara ottenuto nel 2021 dalla etiope Engidu Ayele Meseret di 01:13:27 ma anche e soprattutto il trittico di keniote: Ziporah Wanjiru Kingori, Kerage Nancy Kerubo tesserata Atletica Calvesi di Aosta e Njhia Catherine Wainjiru tesserata G.S. Orecchiella. Ci sarà anche Paola Doro (Nuova Atletica Roncade), quinta nel 2021 con un tempo di 01:30:02


 
La gara della Val Rendena, prima di essere una delle gare di livello tra le più promettenti nel panorama italiano delle Mezze “d’arte”, proprio per la forma d’arte in essa rappresentata, la natura, è la gara del territorio. Con orgoglio e ambizione si guarda quindi, anche agli atleti di casa come Alex Rodigari (7° nel 2021 con un tempo di 01:12:35 ) o Mattia Pellizzari (US Carisolo) o Giovanni Romanello che tenterà di battere il suo tempo 2021 di 01:16:22, dodicesimo piazzamento nel maschile assoluto. Attenzione anche su Andrea Sini (US Carisolo) e a Patrick Bazzoli (SA Valchiese). Anche tra le donne, si lavora per migliorare il proprio tempo nella Mezza, sicuramente il proprio record personale sul tracciato della Val Rendena. Ci proveranno Adele Bonapace (US Carisolo) e Patrizia Castellani (POL.VA Giudicarie Esteriori) rispettivamente, decima ed undicesima nella prima edizione. Ma anche Cinzia Franchini (US Carisolo) potrebbe essere della partita.
 
Li attendono 21 chilometri lungo tutta la valle su un percorso completamente asfaltato e immerso nel verde che segue essenzialmente in tutta la sua lunghezza, la suggestiva pista ciclabile della Val Rendena. Prima di imboccare la “discesa” in valle, gli atleti transiteranno per l’affascinante località “Vetreria” di Carisolo, lambendo così le bellezze naturaliste della Val Genova. Il percorso non mancherà di attraversare altri luoghi particolarmente incantevoli della valle, come la Piana dei masi da Giustino a Caderzone, il borgo di Strembo, il passaggio tra i boschi ai piedi del Caré Alto tra Spiazzo e Pelugo, i tratti lungo il fiume Sarca di Porte di Rendena. Il traguardo è fissato a Tione di Trento, dopo un ultimo giro trionfale sulla pista d’atletica, all’interno dello stadio del Centro Sportivo di Sesena.
 
A tutti i partecipanti saranno assegnati una medaglia di finisher e un attestato di partecipazione.
 
Iscrizioni ancora aperte presso l’ufficio gare al Pala Dolomiti in Piazza San Giacomo a Pinzolo dalle ore 16:00 alle 19:00 oppure domenica, prima della gara, dalle 08:00 alle 10:00.
A premiare i maratoneti della Mezza, sarà presente anche il giovane promettente campione di casa nei 400 metri, Mario Antolini, nato e cresciuto agonisticamente nell’Atletica Tione, oggi in forze all’Atletica Valle di Cembra e pronto per il prossimo anno a correre per la Quercia Trentingrana di Rovereto.

Cronaca edizione 2021
https://www.podisti.net/index.php/cronache/item/7729-val-rendena-tn-1-dolomitica-run-half-marathon.html#!DSC02543
 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina