Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Mar 04, 2020 874volte

I convocati azzurri per i Mondiali di mezza del 29 marzo

Eyob Faniel Eyob Faniel Foto Colombo/Fidal

Diramata la lista dei convocati azzurri per i Mondiali di Mezza maratona (21,097 km), in programma a Gdynia, in Polonia, domenica 29 marzo: il direttore tecnico delle squadre nazionali Antonio La Torre ha selezionato 10 atleti (5 uomini e 5 donne), trai quali spicca la presenza dei primatisti italiani di maratona Eyob Faniel (Fiamme Oro) e Valeria Straneo (Laguna Running).

Il 27enne bassanese Eyob, che vanta un personale di 1h00:44 (terzo azzurro di sempre) realizzato con il successo di Siviglia lo scorso 26 gennaio, ha ottenuto il primato italiano di maratona qualche giorno fa, il 23 febbraio, sempre a Siviglia, piazzandosi settimo in 2h07:19; la 43enne alessandrina Valeria, vice campionessa mondiale di maratona a Mosca nel 2013, con un personale sulla distanza di 1h07:46, a Roma nel 2012, ha recentemente vinto il titolo italiano a Verona in 1h11:34.

Di seguito la lista completa dei convocati:

Uomini:

Xavier

CHEVRIER

Atl. Valli Bergamasche Leffe

Nekagenet

CRIPPA

Trieste Atletica

Daniele

D'ONOFRIO

G.S. Fiamme Oro Padova

Said

EL OTMANI

C.S. Esercito

Eyob

GHEBREHIWET FANIEL

G.S. Fiamme Oro Padova/Venicemarathon Club

Donne:

Maria Chiara

CASCAVILLA

A.S. La Fratellanza 1874

Giovanna

EPIS

C.S. Carabinieri Sez. Atl.

Elisa

STEFANI

A.S.D. Brancaleone Asti

Valeria

STRANEO

Laguna Running Ssd Srl

Federica

SUGAMIELE

Caivano Runners

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina